Home Cronaca

A lezione di radio da Radioweb Arese

19 maggio 2017 – Radioweb Arese va in onda ormai da quasi un anno, un periodo di tempo durante il quale ha raggiunto oltre 11 mila ascolti fra tutte le trasmissioni realizzate. La web radio si trova all’interno dello Spazio Giovani Comunale YoungDoIt e qui si svolgono le sue riunioni di redazione e le sue registrazioni, che vedono per protagonisti principalmente ragazzi e giovani che parlano di vari argomenti.

In Babel, ad esempio, ogni venerdì tutta la redazione racconta le ultime notizie dal territorio, recensisce le ultime uscite cinematografiche, presenta gli eventi culturali, commenta le news sportive e chiude simpaticamente con il “MeteOroscopo”. In #InTendenza Luca e Niccolò commentano gli hashtag più discussi della settimana, in Due su Due Andrea mette a confronto due musicisti, Raffa nell’Ora del Vinile presenta un grande album del passato, in Goleador Stefano e Diego discutono di calcio, in Parliamo di…  Luca, Carlo e Matteo esaminano una tematica (finora hanno parlato di scienze, musica e tecnologia) e in Sportivamente Parlando Gigi e Claudia parlano dell’attività del GSO e intrattengono il pubblico con le pillole di storia, le demenziadi e una barzelletta finale.

Inoltre la radio è presente sul territorio, ultimamente ha fatto vari speciali, quello sulla “Notte degli Incipit”, vari sugli eventi del presidio “G. Ambrosoli” di Libera e quello di promozione dello spettacolo teatrale della Cooperativa Nazaret. Grande successo ha riscosso la trasmissione Noi! Desideri Liberi realizzata dagli adolescenti dello YoungDoIt sull’uso delle nuove tecnologie e del mondo digitale all’interno di un progetto nazionale di prevenzione delle nuove dipendenze giovanili. A breve inoltre verrà pubblicata una nuova trasmissione sul patrimonio storico-culturale di Arese dal titolo Rizzada e uno speciale sull’Alfa Romeo.

Quest’ultime due trasmissioni sono pensate all’interno del progetto finanziato dalla Fondazione Cariplo “Arese: la città dei promotori culturali”, insieme ai workshop formativi. E proprio in questo contesto lo YoungDoIt propone due weekend per gli amanti della radio, rivolti anche a chi non ha mai avuto esperienza, ma vorrebbe sviluppare un interesse radiofonico. I workshop si realizzeranno su due giorni, il sabato dalle 10 alle 17 e la domenica dalle 14 alle 18. Il primo nel weekend del 20 e 21 maggio e vedrà come formatore Giorgio Baù di Radio LifeGate sulle tecniche audio; esso ha l’obiettivo di fornire competenze per la gestione di programmi live sia in studio che in esterna. Il secondo il 27-28 maggio sulla conduzione radiofonica tenuto da Chiara Lorenzutti, speaker di radio Zeta. Per le iscrizioni gratuite basta cercare l’evento su www.eventbrite.it e per maggiori informazioni scrivere a [email protected] o chiamare il 335.7008833.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese