Home Cronaca

Aperta nuova strada verso Roserio

03 luglio 2013 – Una notizia che questa volta farà piacere ai numerosi pendolari che da Arese si spostano in direzione Milano per recarsi in ufficio e che nelle ultime settimane avevano subito i disagi derivanti dalla chiusura al traffico di via Cristina di Belgioioso (nell’immagine Google Maps), il tratto di strada che collega Rho a Milano Roserio. Lo scorso sabato 29 giugno è stato, infatti, aperto il primo tratto della nuova viabilità Expo 2015, che percorre il perimetro dell’area interessata a Expo e che consente il ripristino del normale collegamento con Milano. La nuova strada, al momento denominata F1, passa sul confine nord del sito Expo e collega il Carcere di Bollate all’Ospedale Sacco di Milano, riaprendo in questo modo la viabilità lungo la Direttiva Rho/ Ospedale Sacco-Milano.

L’apertura di questo primo tratto della nuova viabilità perimetrale al sito era stata inizialmente programmata per la metà di maggio. Il termine era però successivamente stato posticipato a causa, tra le altre cose, delle avverse condizioni meteo, che avevano determinato un ritardo nell’ultimazione dei lavori (leggi qui).

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese