Home Cronaca

Arese nel mondo con In Laetitia Chorus

29 marzo 2012 – Continua a riscuotere successi il coro di voci femminili aresino In Laetitia Chorus che, diretto dal M.° Massimo Mazza, è composto da 25 coriste. Nato nel 2006, in questi pochi anni di vita ha già all’attivo numerosi concerti, in media una ventina all’anno, rassegne e concorsi nazionali ed internazionali. E sono proprio questi ultimi che nel 2012 stanno coinvolgendo maggiormente il coro aresino. La compagine femminile, infatti, dopo aver superato molteplici prove di selezione, ha avuto poche settimane fa il via libera per la partecipazione a due importanti Concorsi Internazionali. Il primo sarà il Concorso Internazionale di Riva del Garda, che si svolge ogni due anni, e che si terrà il 2 aprile, mentre il secondo è  il Concorso Internazionale “Seghizzi” a Gorizia che si svolgerà  il 13 luglio 2012. Sono due momenti importantissimi per il coro aresino che gareggerà con cori provenienti da tutto il mondo e al quale parteciperanno, tra le altre, rappresentative di Cina, Giappone, USA, Russia, Svezia, Irlanda, Germania e Inghilterra.

“Il solo essere ammessi a questi due concorsi – dice Mazza – che sono tra i più importanti a livello mondiale, è per noi motivo di orgoglio perché è difficilissimo accedervi. Oltre ad un repertorio accattivante e stilisticamente perfetto alle esigenze della Commissione Artistica, viene richiesta una registrazione recente su Cd della formazione corale, oltre che foto, curriculum, parti… insomma, una vera radiografia corale”. Per il concorso di Riva del Garda il repertorio deve essere obbligatoriamente svolto a cappella, e cioè senza il supporto di strumenti musicali, mentre per quello di Gorizia c’è la possibilità di avere un solo brano accompagnato dal pianoforte. “In totale – spiega Mazza – l’esecuzione durerà, per regolamento, 15 minuti; un quarto d’ora dove bisogna dare l’anima, con la concentrazione a mille… un quarto d’ora per essere dentro o fuori. Questa severissima selezione alza moltissimo il livello di difficoltà del concorso. Comunque le ragazze di In Laetitia Chorus  cercheranno di portare il più in alto possibile il nome dell’Italia e della Città di Arese, consapevoli di avere tutta la cittadinanza a fare il tifo per loro!”.

Oltre alla partecipazione ai concorsi internazionali, In Laetitia Chorus ha in programma una serie di iniziative anche per Arese. Si comincerà sabato sabato 14 aprile in occasione della Settimane tra le Groane, quando alle ore 21,00 si terrà all’auditorium Aldo Moro un concerto al quale parteciperanno anche le piccoline di In Laetitia Youth Choir con la banda di Bareggia. Altre date sono in via di definizione per maggio e giugno, mentre per l’autunno 2012 il coro è stato invitato in Cina e nell’Ohio (Usa) per altri due importanti concorsi mondiali. Per rimanere aggiornati sulle attività di In Laetitia Chorus è possibile collegarsi ai siti Internet www.inlaetitiachorus.com e www.massimomazza.com.