Home Cronaca

Asili: bonifica amianto in anticipo sui tempi

16 luglio 2013 – L’amministrazione ha fornito un aggiornamento circa lo stato di avanzamento dei lavori di bonifica dall’amianto presente nella colla e in alcune pavimentazioni delle scuole dell’infanzia. La rimozione dell’amianto è già terminata presso scuola dell’infanzia di viale Einaudi, con l’Asl che ha rilasciato il certificato di avvenuta bonifica dei luoghi. I previsti lavori di manutenzione straordinaria, consistenti nella posa di una nuova pavimentazione e nell’imbiancatura delle pareti, inizieranno quindi già questa settimana, con qualche giorno di anticipo sulla data prevista. Sono, invece, attesi entro venerdì i risultati delle analisi Sem relative alla scuola dell’infanzia di via Varzi. Se, come prevedibile, questi test attesteranno l’esito positivo della bonifica, entro il prossimo 20 luglio verranno avviati i lavori di tinteggiatura delle aule. La scuola dell’infanzia di via Matteotti sarà oggetto, invece, il prossimo martedì 16 luglio, di un sopralluogo preliminare dell’Asl su parte dell’edificio, a seguito del quale, anche in questo sito, potranno iniziare i lavori di bonifica dall’amianto, con alcuni giorni di anticipo sul previsto. Entro la settimana prossima inizieranno, infine, anche i lavori di rifacimento delle coperture delle scuole di via Matteotti e della scuola dell’infanzia di via Varzi.

“Dalla mappatura sulla presenza dell’amianto negli edifici pubblici – commenta il vice-sindaco Enrico Ioli – non sono emerse situazioni di pericolo immediato, ma è stata accertata la presenza di amianto nel sottostrato di colla e nelle pavimentazioni in linoleum di alcune scuole. Avremmo preferito non dover intervenire contemporaneamente nella bonifica di tutte le scuole dell’infanzia, per limitare il rischio di eventuali imprevisti; a fronte di una scelta diversa del commissario, è stato invece necessario gestire tutti gli interventi in contemporanea. I tecnici del settore Lavori Pubblici stanno monitorando giornalmente i tempi delle bonifiche e la qualità dei lavori di manutenzione. Con la collaborazione dell’impresa, che sta procedendo con continuità e celerità, saremo in grado di consentire l’inizio regolare delle attività scolastiche”.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese