Home Cronaca

Csda: pubblicati dettagli assegnazione

25 giugno 2013 – Che il Centro Sportivo Davide Ancilotto fosse stato assegnato in gestione a Geis era cosa ormai nota, visto che ad anticiparlo era stato lo stesso commissario straordinario Anna Pavone, lo scorso 23 maggio, in occasione della cerimonia di riapertura della struttura (leggi qui). Quelli che ancora non erano noti, almeno ufficialmente, erano i dettagli economici relativi all’esito della gara, dettagli che sono stati pubblicati ieri dal Comune. Si apprende dunque da questo documento, che Geis aveva a suo tempo depositato un’offerta pari a 50 mila euro, in aumento quindi di 10 mila euro rispetto alla base d’asta di 40 mila euro determinata dall’amministrazione nel suo bando per l’assegnazione della gestione del Csda. Gli altri dettagli riportati nel documento diffuso dall’amministrazione sono invece già noti: Geis ha ottenuto in gestione il Centro Sportivo Davide Ancilotto per un periodo di tempo pari a sei anni, con la concessione che scadrà il prossimo 31 agosto 2019.

Altro particolare che era già noto ma che oggi trova conferma ufficiale è che alla manifestazione di interesse avevano risposto quattro società, tutte poi invitate dal Comune a presentare la propria offerta tecnica ed economica. Un invito raccolto, però, solo da Geis, unica associazione a depositare la propria offerta. Tecnicamente, infine, la data di aggiudicazione definitiva del Csda è stata determinata nel 20 giugno 2013, con l’invio del verbale al Guce (Gazzetta Ufficiale Comunità Europea).

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese