Home Cronaca

Ecco chi controllerà lo sport ad Arese

04 aprile 2011 – Chi controlla lo sport ad Arese? Ce lo spiega il lettore che ci ha scritto questa lettera allegando le visure camerali delle società Intese (vedi estratto documento), Arese Sport (vedi estratto documento), Arese Basket (vedi estratto documento) e Arese Nuoto (vedi estratto documento). Le visure sono documenti pubblici, accessibili a tutti, soggetti privati e pubblici, e per averle è sufficiente farne richiesta alla Camera di Commercio. Se vi chiedete cosa c’è scritto sotto le parti oscurate possiamo dirvi che si tratta degli indirizzi e dei codici fiscali delle persone fisiche indicate nei documenti che, malgrado le visure siano pubbliche, abbiamo preferito comunque non indicare in quanto non avrebbero aggiunto nulla di sostanziale. Come desumibile dalle visure, Intese, la società che avrà (ha, avrebbe…vai a saperlo!) in gestione il Centro Sportivo Davide Ancilotto per quarant’anni (!) di fatto controlla anche le società che lo sport dovrebbero gestirlo offrendo corsi e attività. E considerato che una società privata non ha ovviamente fini filantropici e legittimamente desidera rientrare dell’investimento (circa 12 milioni di euro), i dubbi espressi da molti nostri lettori sugli aumenti subiti per la pratica di alcune discipline sportive, non ci sembrano del tutto privi di fondamento. Sempre dalle visure si nota come tra i soci di Intese trovano posto anche importanti politici locali. Dalla visura integrale (link per il download in fondo alla lettera) relativa alla società Intese emergono inoltre un paio di punti interessanti. Nella prima parte del documento si nota ad esempio che nell’oggetto societario l’attività indicata è quella immobiliare mentre scorrendo la visura fino a pagina 11 si nota come, almeno in ambito locale, Intese ha operato esclusivamente nell’ambito dell’assistenza tecnica nel settore elettronico. Lasciamo a voi i commenti, che potranno essere postati sulla nostra pagina Facebook (link).

Egr. Direttore,

Vedo con grande piacere che i cittadini di Arese finalmente si sono svegliati e nonostante quanto dicono di noi, che ci interessa solo quanto accade nei nostri villaggi, questa volta si dimostra che abbiamo a cuore ciò che riguarda tutti, ovvero il Centro Sportivo Davide Ancilotto e le vicende che interessano lo sport del futuro, noi e i nostri figli (gli interventi su Facebook sono molto interessanti). Mi permetto di intervenire perché avendo presenziato all’incontro organizzato dal PD sul futuro dello sport in Arese ero rimasto sconcertato quando l’assessore Bartolini (assessore allo sport) aveva detto che non era al corrente che le società presenti ora nel Centro Sportivo avessero tutte la stessa “Alma Mater”.

Ho fatto una semplice ricerca e vi invio quanto trovato, direi che se leggete i soci delle società sportive non c’è da fare alcun commento , spero vivamente che l’assessore Bartolini e la giunta comunale non avessero minimamente informazioni in merito e mi auguro che quanto prima venga indetto il famoso BANDO per la gestione del centro sportivo Davide Ancilotto. Mi sembra chiaro ed evidente individuare chi si è appropriato del centro sportivo COMUNALE, volete fare un giochino e scrivere qual’è il denominatore comune delle società???? (pongo una domanda su Arese nuoto: socio società del Lazio…(???)). Leggo poi in un’intervista che l’unica società con la quale il Signor Chiappini non ha trovato un accordo è il CCSA; visto quanto sopra direi che non ne sono molto sorpreso! E’ possibile che un’amministrazione comunale permetta tutto ciò ??? Io come cittadino di Arese chiedo che venga , come dalla legge previsto e a parole sostenuto da tutti nell’assemblea alla Biblioteca, fatto un Bando pubblico alla luce del sole….. i cittadini di Arese non sono stupidi!!!
Lettera firmata

Per la visura completa della società Intese clicca qui
Per la visura completa della società Arese Sport clicca qui
Per la visura completa della società Arese Basket clicca qui
Per la visura completa della società Arese Nuoto clicca qui