Home Cronaca

Elezioni Gso, affluenza al 40 per cento

07 marzo 2012 – Il dato forse più significativo delle elezioni che lo scorso sabato 3 marzo hanno portato al rinnovo di direttivo e collegio sindacale del Gso è rappresentato dalla massiccia affluenza al voto, con 211 dei 534 aventi diritto che si sono presentati all’urna predisposta presso l’oratorio Don Bosco. L’affluenza, che ha sfiorato il 40%, è stata la più alta registrata negli ultimi 32 anni. Gli organi rappresentativi che governeranno l’associazione per il quadriennio 2012-2016 hanno quindi avuto, per il loro mandato, una buona base elettorale. Tra gli eletti il più votato, con 107 preferenze, è stato Gigi Taddeo, seguito con 84 voti da Marco Mantica e da Marco Giacomini e con 82 da Antonio Di Martino. Tra gli eletti nel direttivo figurano anche il presidente uscente Andrea Tonelli, Michele Trotta, Tino Baricordi, Davide Leoni e il delegato salesiano don Luca Pozzoni.

Le lezioni hanno sostanzialmente premiato il lavoro del direttivo uscente che ha visto la conferma di sei dei suoi nove membri. I volti nuovi nell’organo di rappresentanza del Gso sono quelli di Trotta (basket), Giacomini (volley) e Leoni. Le elezioni assegnavano anche tre posti in collegio sindacale, al quale sono stati eletti Stefano Polonioli, Barbara Lazzari e Giacomo Del Grande. Il primo appuntamento del nuovo direttivo del Gso è previsto per il prossimo lunedì 12 marzo, quando i componenti si riuniranno per eleggere al proprio interno le figure di presidente, vicepresidente, tesoriere, responsabile acquisti e materiale, segreteria, comunicazione e formazione.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.