Home Cronaca

Entra in servizio vigilante a quattro zampe!

16 aprile 2015 – Un nuovo servizio andrà a integrare da fine aprile quello di vigilanza notturna, che nella nostra città era stato attivato nell’agosto 2014 (leggi qui). Il nostro Comune, primo tra quelli del territorio circostante, si doterà infatti di un’unità cinofila, che sarà inserita proprio all’interno dell’esistente servizio di vigilanza notturna. Sarà dunque un cane scelto e addestrato ad entrare a breve in servizio per implementare la sorveglianza e la sicurezza notturna sul nostro territorio. E’ l’assessore alla Sicurezza e vigilanza Roberta Tellini a spiegare l’utilità del nuovo servizio: “L’amministrazione – dice Tellini – propone un valido strumento per localizzare e seguire tracce di soggetti sospetti, segnalare la presenza di persone nascoste, inseguire o bloccare individui in fuga. Il binomio agente-cane è un ulteriore tassello, tra le tante attività già poste in essere, che va nella direzione di innalzare il livello di sicurezza in città”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il sindaco Michela Palestra, che così commenta l’entrata in servizio dell’agente a quattro zampe: “Questo nuovo servizio è un importante strumento di prevenzione e risponde a una sempre maggiore esigenza di sicurezza e controllo del territorio”.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese