Home Cronaca

Entro il 2015 pronta variante a Varesina

17 gennaio 2012 – Se ne parlava da moltissimi anni ma sembra sia ormai diventato realtà il progetto relativo alla realizzazione della variante alla Varesina, nel tratto compreso tra Arese e Baranzate. Nella mattinata di domani, infatti, la Provincia di Milano illustrerà con i suoi tecnici il progetto definitivo dell’opera, durante una conferenza stampa alla quale parteciperanno, oltre all’assessore alla Viabilità e ai Trasporti della Provincia di Milano Giovanni De Nicola, i sindaci di Bollate e Baranzate e il commissario prefettizio di Arese Stefano Chiodi. I lavori, il cui costo si aggira intorno ai nove milioni di euro, comporteranno la realizzazione di una nuova bretella della lunghezza di circa tre chilometri, e saranno ultimati in tempo per l’Expo 2015, visto che l’opera rientra proprio tra gli interventi infrastrutturali previsti per l’evento.

I lavori si articoleranno in due aree di intervento: la riqualificazione della provinciale varesina nel tratto compreso tra via Resegone ad Arese e via Verdi a Bollate e la realizzazione di una nuova strada, esterna all’abitato. In particolare, dovrebbe essere realizzata una nuova rotonda alla fine di via Vismara (foto Google Maps), dalla quale partirà la bretella che collegherà Arese alla provinciale Rho-Monza.