Home Cronaca

Forum associazioni rinnovato grazie a Uniter

19 novembre 2015 – Al di fuori delle sue classiche attività didattiche, Uniter prosegue nel suo impegno anche con altri progetti di carattere civico, che coinvolgono la nostra città. Dopo il censimento degli alberi presenti sul territorio comunale (leggi qui), l’associazione ha infatti partecipato a un concorso grazie al quale ha potuto procedere alla manutenzione e al miglioramento degli spazi, un po’ malandati, del Forum delle associazioni di viale Resegone 6. L’occasione è stata offerta da Bricocenter, che aveva attivato l’iniziativa di utilità sociale battezzata “Insieme per il nostro quartiere 2015”. Alla quale Uniter ha appunto partecipato con il progetto “Nuova vita per il forum”.

Un progetto apprezzato dagli organizzatori, tanto che l’associazione aresina si è aggiudicata il premio di mille euro, corrisposto in materiali: una cifra che ha permesso ai volontari di effettuare diversi interventi di manutenzione e migliorativi al Forum delle associazioni. Con i materiali ottenuti Uniter ha infatti provveduto alla tinteggiatura dei locali, alla posa di nuove tende, alla stesura di cavi per l’installazione di un videoproiettore e alla sostituzione della moquette sulla pedana del docente. Sono stati inoltre acquistati nuovi arredi per l’abbellimento dei locali ed è stato installato un condizionatore. Da domenica scorsa dunque, giorno nel quale sono terminati i lavori, il Forum delle associazioni si presenta rinnovato e più accogliente di quanto non fosse prima di questi interventi.

“Al presidente di Uniter Gianfrando Lavezzi – commenta il sindaco, Michela Palestra – vanno le più vive congratulazioni e i ringraziamenti a nome mio personale e di tutta la giunta per il finanziamento ottenuto, grazie al quale il Forum, sede di molteplici attività sociali e culturali e punto di riferimento per i cittadini aresini, ha una nuova veste. Ciò dimostra come la collaborazione con le associazioni del territorio non può che avere effetti positivi verso la città”. Ai ringraziamenti del sindaco si aggiungono quelli dell’assessore Eleonora Gonnella, che li estende a tutto il direttivo dell’associazione: “Il loro impegno e il loro lavoro volontario – dice Gonnella – sono andati a beneficio di tutta la comunità aresina. L’immagine e la cura contribuiranno a rendere più gradevole la vivibilità di questo spazio, messo a disposizione gratuitamente dal Comune alle associazioni aresine iscritte all’albo comunale”.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese