Home Cronaca

Furti ad Arese: nel mirino quattro negozi

AGGIORNAMENTO – 13 maggio 2017 – Ladri in azione in pieno pomeriggio. E’ accaduto ieri pomeriggio ad Arese, dove tra le 14.20 e le 16.00 sono stati presi di mira prima la copisteria Fast Copy Service di via Papa Giovanni XXIII, poi la Cooperativa di via dei Caduti e infine la pizzeria Chic e la lavanderia Solar di via Mattei. Due colpi sono purtroppo andati a segno: in copisteria i ladri sono riusciti a portare via la cassa, vario materiale dei clienti, un casco da moto, due giubbini di pelle, uno zaino di marca e altro ancora; in lavanderia pare siano riusciti ad asportare alcune decine di euro.

 

Nella via principale del centro storico, i ladri hanno dapprima tentato di entrare dall’ingresso principale della Coop e poi hanno forzato un’uscita di sicurezza sotto i portici. L’allarme scattato e la porta che non ha ceduto – grazie a un lucchetto di sicurezza – hanno fatto desistere i ladri, che si sono allontanati senza poter portare via nulla. Alla pizzeria Chic, invece sono riusciti a entrare, ma sono stati sorpresi da un addetto. Dopo avere tentato di giustificarsi dicendo di avere trovato la porta aperta, i ladri si sono dati alla fuga. Il titolare ha consegnato alle forze dell’ordine i filmati delle telecamere di sicurezza.

E’ incredibile comunque la sfrontatezza mostrata, con furti (o tentativi di furto) effettuati in pieno giorno, in vie abbastanza frequentate e in posti molto visibili. La porta della Coop, per esempio, si trova proprio accanto al QuiArese TechCafé, che in quel momento era aperto. Occhi e orecchie aperte, dunque, in ogni momento della giornata.

 

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese