Home Cronaca

In via Vismara camper distrutto dalle fiamme

16 ottobre 2012 – Momenti di paura venerdì scorso in via Vismara quando, nel parcheggio del condominio San Quirico, intorno alle ore 17,00, si è scatenato un incendio che ha letteralmente ridotto in cenere un camper. E’ questa la causa del fumo nero che molti aresini avevano notato sollevarsi nel cielo nel tardo pomeriggio di venerdì. Tutto è successo in pochissimi minuti, sufficienti però a distruggere completamente il veicolo. Sono ancora incerte le cause che hanno portato all’incidente, con le volanti dei Carabinieri e i Vigili del Fuoco che si sono recati il prima possibile sul luogo per spegnere le fiamme, che hanno raggiunto un’altezza considerevole.Tanto che, quando dopo circa 15 minuti i pompieri sono giunti in via Vismara, del camper rimaneva ormai ben poco. Fortunatamente, comunque, non ci sono stati feriti, ma solo fumo, fiamme e il veicolo distrutto.

Secondo alcuni testimoni i Vigili del Fuoco sarebbero comunque arrivati con un certo ritardo rispetto alla chiamata, non riuscendo quindi a intervenire in tempo per evitare che il veicolo venisse completamente distrutto dalle fiamme. Arese non è fortunata coi camper, perché già nel giugno del 2003 ben quattro di questi veicoli erano esplosi uno dopo l’altro producendo uno scoppio assordante. All’epoca, però, non si era trattato di un incidente ma erano stati dei vandali che con delle bombole di gas avevano provocato le esplosioni.

Servizio di Patrick Evi

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.