Home Cronaca

La Farmacia Comunale ora è… a casa tua

14 luglio 2015 – Da oggi i residenti aresini e coloro che, pur non residenti, durante la giornata sono presenti sul territorio del nostro Comune, potranno ricevere direttamente al proprio domicilio o luogo di lavoro i farmaci e i prodotti acquistati presso la Farmacia Comunale di via Vismara. Il servizio, denominato “La Farmacia Comunale a casa tua”, è gratuito per i clienti over 75 anni, per i disabili certificati legge 104/92, per gli invalidi con invalidità pari o superiore al 75 per cento e per le neo mamme con bimbi fino ai sei mesi di età. La consegna a domicilio, anche se non gratuitamente, è comunque fruibile anche da chi non rientrasse in una di queste categorie, a fronte del pagamento di un contributo per la consegna pari a 5 euro. “Siamo particolarmente orgogliosi – commenta la direttrice della Farmacia Comunale, Lorenza Pruzzi – di questo nuovo servizio, certi di offrire un aiuto a chi non possa recarsi personalmente in farmacia per vari motivi”.

Dal punto di vista pratico per poter usufruire del nuovo servizio della Farmacia Comunale sarà necessario iscriversi compilando il modulo di richiesta, disponibile in farmacia oppure on line sul sito della farmacia stessa e dell’Azienda Speciale Gallazzi Vismara. Il modulo compilato in ogni sua parte dovrà poi essere riconsegnato in farmacia per l’attivazione del servizio. Completate le pratiche, si potranno quindi ordinare i farmaci o gli altri prodotti venduti dalla Farmacia Comunale telefonando al numero dedicato 366-5269497, attivo da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 18.00. Qualora i farmaci ordinati avessero una prescrizione medica, questa andrà consegnata alla persona incaricata dalla farmacia che passerà a casa dell’interessato. I farmaci verranno consegnati entro le 24 ore successive all’ordine telefonico (o alla preliminare consegna della ricetta in farmacia); il pagamento sarà effettuato all’incaricato della consegna, e potrà essere corrisposto in contanti, con bancomat o con carta di credito. Nell’ambito del progetto “La Farmacia Comunale a casa tua” il servizio a domicilio sarà offerto, fino al 31 ottobre, anche ai visitatori e agli addetti di Expo, ospiti degli alberghi e delle diverse strutture di ospitalità presenti sul territorio.

“Con l’iniziativa La Farmacia Comunale a casa tua – commenta la presidente del consiglio di amministrazione dell’Azienda Speciale Gallazzi Vismara, Alessandra Orlandi – prosegue, dopo l’apertura della domenica mattina e l’estensione oraria in occasione di Expo (leggi qui), lo sviluppo di nuovi servizi a favore della cittadinanza, con particolare attenzione alle categorie più deboli. L’intenzione è di rispondere, per esempio, ai bisogni delle persone anziane spesso sole o semplicemente facilitare la gestione della vita quotidiana sempre più intensa di molte famiglie”.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese