Home Cronaca

Le celebrazioni aresine per il 4 novembre

12 novembre 2015 – Sotto un tiepido sole e con i mille colori tipici dell’estate di San Martino si è svolta la scorsa domenica mattina in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa la tradizionale cerimonia che ricorda tutti quei nostri soldati che hanno dato la vita nell’immane tragedia della Grande Guerra. Dopo l’ammainabandiera, c’è stato il toccante momento della deposizione della corona, da parte del sindaco Michela Palestra, al monumento ai Caduti. E’ seguito poi un breve discorso fatto dallo stesso sindaco, iniziato con una lirica toccante di Giuseppe Ungaretti, che la guerra, come noto, l’ha vissuta in prima persona.

A corollario della cerimonia la Filarmonica G. Verdi e gli Arese Vocal Ensemble hanno eseguito, sia musicalmente che in coro, brani legati a questo tragico evento. Erano presenti gli Alpini, i Carabineri e la Polizia Locale con i loro presidenti e comandanti, mentre le istituzioni, oltre che dal sindaco, sono state rappresentate dagli assessori Augurusa, Ioli Scifo e Tellini e dal presidente del consiglio comunale Veronica Cerea. (Jolly)

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese