Home Cronaca

Mentre ci si prepara ad allentare le restrizioni i contagi si avvicinano a quota 150

02 maggio 2020 – Tre contagi e un guarito. È questo il bilancio odierno dell’epidemia, con il portale dell’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) che non ha ancora preso atto degli ultimi positivi registrati in Casa di riposo il 28 aprile scorso. In totale ad Arese ci sono stati fino a ora 142 persone positive, 25 decessi e 41 guarigioni.

Ecco cosa ha scritto il sindaco Michela Palestra sui canali istituzionali del Comune di Arese:

Oggi il portale dei dati ATS registra tre nuovi contagi e una nuova guarigione. Ad Arese siamo arrivati a 142 persone positive al Covid 19 (tra cui 25 decessi e 41 guarigioni) dall’inizio dell’emergenza. Non risultano ancora caricati sul portale ATS gli ultimi casi positivi nella Casa di riposo.

Come abbiamo ripetuto in questi giorni, lunedì 4 maggio ci sarà una prima ripartenza, che prevede un allentamento delle attuali restrizioni. Le motivazioni che hanno spinto il Governo a questa scelta sono soprattutto di natura economica, ma – dal punto di vista sanitario – serve ancora la massima attenzione: il virus non è scomparso e agisce ancora tra di noi in modo subdolo e vigliacco.

Continuiamo ad agire con cautela e grande senso di responsabilità. Oltre al DPCM del 26 aprile scorso, è in vigore anche l’ordinanza regionale che prevede alcune specifiche indicazioni valide per la Lombardia dal 4 al 17 maggio e che vi invito a osservare in modo scrupoloso.

Michela Palestra, sindaco di Arese

© riproduzione riservata – Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese