Home Cronaca

Nel weekend nuove chiusure su Rho-Monza

17 aprile 2015 – Anche il prossimo fine settimana sarà all’insegna dei lavori in zona Baranzate, con la contestuale chiusura di un tratto della Sp46 Rho-Monza. Quelli in programma sono gli ultimi interventi necessari per completare il terzo lotto della nuova Rho-Monza, che permetterà di abbandonare il vecchio tracciato, e dal prossimo lunedì 20 aprile sarà dunque possibile percorrere anche il nuovo svincolo di via Piave in entrambe le direzioni e il cavalcavia che consentirà, a chi proviene dall’autostrada A8, di uscire a Baranzate e immettersi in Via Falzarego, e da qui sulla Varesina. Secondo quanto comunicato da Autostrade per l’Italia la Sp46 Rho-Monza sarà chiusa tra lo svincolo di via Brodolini a Novate e la A8, dalle ore 20.00 di venerdì 17 aprile alle ore 6.00 di lunedì 20 aprile 2015.

Durante i lavori sarà chiusa al traffico l’interconnessione dalla Ss 35 Milano-Meda alla Sp46 per entrambe le provenienze Milano e Meda. Sarà invece possibile percorrere la Rho-Monza tra lo svincolo di Via Brodolini a Novate e lo svincolo “Giraffe” di Paderno. Sarà poi possibile raggiungere Novate e Baranzate attraverso Via Piave e Via Don Uboldi. La Varesina resterà, invece, pienamente operativa senza interruzioni. Sarà, infine, chiuso al traffico lo svincolo “Milano Fiera” sull’Autostrada A8 Milano Laghi. Autostrade predisporrà per la durata dei lavori tutta la segnaletica necessaria per i percorsi alternativi.

A partire dal 20 aprile, il nuovo tracciato della Rho-Monza sarà operativo tra la nuova rotatoria di via Piave e la A8 inizialmente a una corsia e successivamente nel suo assetto definitivo a due corsie per ogni senso di marcia. Fino al 27 aprile sarà invece impossibile proseguire da via Piave verso Novate e Baranzate, per consentire la costruzione della nuova rampa sud dello svincolo.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese