Home Cronaca

Polizie Locali e trasporti pubblici per “Il Centro”

12 aprile 2016 – Le amministrazioni di Arese, Lainate e Garbagnate hanno sottoscritto un protocollo di intesa tra le rispettive Polizie Locali in merito alla gestione dell’ormai imminente apertura del nuovo centro commerciale. “L’attesa è finita – si legge nel comunicato redatto dai tre Comuni – Il Centro aprirà le porte giovedì 14 aprile e le amministrazioni dei tre Comuni si sono unite per assicurare un adeguato servizio di Polizia Locale, soprattutto nella fase transitoria di avvio che si preannuncia molto intensa”.

Le tre amministrazioni si attendono, come prevedibile, un alto flusso di traffico diretto verso il centro commerciale, ed è anche per questa ragione che hanno sottoscritto un protocollo che dovrebbe portare a un’armonizzazione delle attività delle Polizie Locali: “Le amministrazioni – dichiarano i tre Comuni – consapevoli che questo evento straordinario porterà inevitabilmente qualche criticità alla circolazione, sono attive da tempo ai tavoli di coordinamento sulla mobilità intercomunale per individuare le soluzioni più idonee sia per quanto riguarda l’attività di polizia stradale, sia per quella di controllo del generale svolgimento delle varie operazioni nell’ambito delle competenze ordinarie della Polizia locale. Inoltre, hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa, impegnandosi a garantire una collaborazione reciproca per l’attività sull’intero territorio di ciascuno dei tre Comuni contraenti. I Comuni hanno richiamato inoltre l’attenzione della Prefettura e la stessa ha già attivato un tavolo congiunto”.

Ultimo capitolo è quello relativo ai trasporti pubblici in direzione centro commerciale, problematica della quale vi avevamo parlato qualche giorno fa (leggi qui). I tre Comuni sostengono di essere al lavoro per migliorare in tempi brevi il collegamento. Cosa che per la verità forse avrebbe dovuto giungere a definizione prima dell’apertura del centro commerciale. “Le tre amministrazioni – concludono i Comuni – stanno lavorando con Airpullman e con il Comune di Milano per migliorare in tempi brevi il trasporto pubblico verso il centro commerciale. Da mercoledì 13 aprile dovrebbe essere abilitata anche la nuova fermata di viale Luraghi con le linee extraurbane che transitano davanti al centro (Z120 – Z121 – Z122). Attualmente, la fermata più vicina raggiungibile con le linee extraurbane è quella di via Privata Alfa Romeo, davanti al Museo storico Alfa Romeo, a circa 300 metri dal primo ingresso. La linea ATM 561, invece, ferma in via Aldo Moro, a circa 800 metri, quindi a 10 minuti a piedi dal centro commerciale, da percorrere nella pista ciclopedonale che costeggia la strada”.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese