Home Cronaca

Reddito cittadinanza: Libera raccoglie firme

05 giugno 2015 – Il Presidio Arese e dintorni “Giorgio Ambrosoli” di Libera ha organizzato per il prossimo sabato 6 giugno una raccolta firme a favore della campagna “Reddito di dignità” promossa da Libera e Gruppo Abele. La raccolta firme, che nella nostra città sarà effettuata in prossimità dell’area del mercato dalle ore 9.00 alle ore 12.30, fa parte di una campagna nazionale, con i banchetti dei volontari di Libera che nella giornata di sabato saranno presenti in numerose piazze italiane. “Abbiamo raccolto – spiegano gli organizzatori – oltre 70 mila firme per una buona legge sul reddito minimo o di cittadinanza, siamo riusciti con una mobilitazione dal basso e con centinaia di iniziative a convincere una fetta consistente di parlamentari, ottenendo l’adesione di tutti i gruppi parlamentari del M5S, di Sel, di Area Riformista del Pd e di altri parlamentari del gruppo misto come Civati. Una maggioranza parlamentare per raggiungere l’approvazione del reddito minimo o di cittadinanza comincia ad essere possibile”.

Per maggiori informazioni sulla campagna “Reddito di dignità” è possibile consultare il sito Internet dedicato all’iniziativa (clicca qui).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese