Home Cronaca

Rimangono invariate le tariffe di SMG

11 luglio 2011 – SMG ha annunciato che, nonostante gli aumenti che si stanno registrando nel settore del gas, manterrà invariate le proprie tariffe anche per il prossimo trimestre. L’aumento stabilito per i prossimi tre mesi dall’Autorità per l’Energia, e che SMG non applicherà ai suoi clienti, è pari l 4,2 per cento, vale a dire una maggiorazione di 44 euro su base annua per un consumo domestico di gas di 1.400 metri cubi nei dodici mesi. Non c’è dubbio che la decisione di SMG, senza dubbio apprezzata dalla sua clientela, non può che essere letta anche nell’ottica di un’operazione di recupero dell’immagine della municipalizzata dopo le vicende legate alle presunte maggiorazioni delle bollette sulle quali la magistratura sta ancora indagando.

Quello di luglio è il terzo aumento che SMG assorbe direttamente senza praticare incrementi delle tariffe ai clienti. La municipalizzata aresina ha anche anticipato che dal mese ottobre, quando non saranno più offerte le tariffe tutelate e i cittadini dovranno necessariamente passare al mercato libero, praticherà delle tariffe estremamente aggressive.