Home Cronaca

Ritornano le limitazioni alla circolazione

07 ottobre 2011 – Con l’autunno ritornano anche i blocchi alla circolazione imposti da Regione Lombardia ai veicoli più inquinanti. Le misure di limitazione al traffico che entreranno in vigore dalla prossima settimana sono quelle previste dalla giunta Regionale per ridurre le emissioni in atmosfera e migliorare la qualità dell’aria ai fini della protezione della salute e dell’ambiente, e cioè la Delibera di Giunta Regionale (DGR) n. 7635 dell’11 luglio 2008 prima e la DGR n. 9958 del 29 luglio 2009 poi, che hanno definito le misure di limitazione del traffico veicolare in attuazione della Legge Regionale 24/2006. I provvedimenti in vigore per quest’anno troveranno applicazione dal 15 ottobre 2011 al 15 aprile 2012 e prevedono il blocco totale della circolazione dalle ore 7,30 alle ore 19,30 di tutti gli autoveicoli a benzina di classe Euro 0 e di tutti gli autoveicoli diesel di classe Euro 0, Euro 1 ed Euro 2.

Il vincolo è ancora più severo per i motocicli e i ciclomotori Euro 0, con i provvedimenti di limitazione progressiva applicati negli scorsi anni che si estendono a tutta la Regione e prevedono il fermo permanente della circolazione in tutte le zone del territorio regionale (A1, A2, B, C1 e C2), dal lunedì alla domenica, dalle ore 00,00 alle ore 24,00. Per maggiori informazioni sulla direttiva antinquinamento è possibile consultare la specifica pagina web di Regione Lombardia (clicca qui). Relativamente al solo comune di Milano, lo stop alla circolazione dei mezzi più inquinanti è stato anticipato a giovedì 6 ottobre e per domenica 9 ottobre è previsto il blocco totale della circolazione dalle ore 8,00 alle ore 18,00. Maggiori informazioni sull’ordinanza del capoluogo lombardo sono reperibili sul sito del Comune di Milano (clicca qui).