Home Cronaca

Sgomberato il campo nomadi abusivo

13 giugno 2012 – Una lettrice della nostra pagina Facebook aveva segnalato un paio di giorni fa con un post sulla bacheca di QuiArese che alcune famiglie rom si erano accampate davanti all’ex Alfa Romeo, nell’area che attualmente è di proprietà della società Aglar. Durante la serata di sabato 9 giugno più di venti camper rom si sono accampati all’interno del parcheggio posto sulla carreggiata sud di viale Luraghi. La tribù nomade di etnia rom era composta da adulti e bambini di nazionalità francese, spagnola ed italiana, per un totale di circa 60 persone. In relazione all’occupazione abusiva, l’amministrazione comunale attraverso un comunicato stampa, diramato l’altra sera poco prima delle ore 19,00, ha reso noto che la Polizia locale è intervenuta intono alle 16,30 di ieri pomeriggio per procedere con lo sgombero degli abusivi.

Il piazzale è stato liberato, grazie anche alla collaborazione dei Carabinieri di zona e per quanto riguarda la pulizia dell’area, l’amministrazione ha reso noto che la proprietà interverrà nei modi e nei tempi fissati dall’ordinanza comunale.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.

Servizio di Claudia Carminati