Home Cronaca

Uniter, al via il ventesimo anno accademico

29 settembre 2016 – Con il 1° settembre si è aperto il ventesimo anno di attività dell’Uniter. Un anniversario importante per un’associazione, che è cresciuta in modo esponenziale, oltrepassando il numero di mille iscritti. Dopo la pausa estiva, le attività dell’Uniter del nuovo anno accademico hanno avuto inizio con la fase più importante, ovvero le iscrizioni, che sono partite il 26 settembre presso la sede dell’associazione, in via Varzi, 13. “Anche quest’anno – dicono dall’Uniter – l’offerta di corsi e attività ha raggiunto numeri considerevoli, con tante novità interessanti, sia relative ai corsi sia per le modalità di iscrizione, per facilitare e velocizzare il momento sempre affollato delle iscrizioni. In quest’ottica va vista anche l’introduzione del bancomat per i pagamenti”.

I corsi attivati sono per ora arrivati al numero di 116, ai quali vanno aggiunti i seminari, il gruppo fotografico e il laboratorio di chitarra, con un impegno di 70 docenti e una trentina di collaboratori, che prestano la loro opera in modo del tutto gratuito, nello spirito volontaristico che caratterizza l’Uniter. L’apertura dell’anno accademico avverrà ufficialmente giovedì 6 ottobre, alle ore 15, all’auditorium Aldo Moro, con il messaggio di benvenuto da parte delle autorità del Comune di Arese e del presidente dell’Uniter, Alessandro Bossi, che con i suoi collaboratori presenterà il ricco programma di corsi, conferenze, spettacoli e viaggi, i nuovi docenti, i nuovi corsi e tutte le iniziative dell’associazione per il nuovo anno.

I programmi dei corsi, dei viaggi, degli spettacoli teatrali e delle conferenze sono consultabili anche sul sito dell’associazione (clicca qui).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese