Home Cronaca

Varesina-Vismara: incrocio al buio per un incidente

26 agosto 2014 – Un banale incidente. E’ questo il motivo per cui all’incrocio tra la Varesina e via Vismara da circa una settimana manca il lampione. Al suo posto, un triste moncone. La cosa ci è stata segnalata da una lettrice, che sottolinea come di notte la mancanza di illuminazione renda particolarmente pericolosa quell’intersezione. Posto che il lampione si trova sul territorio comunale di Bollate, per sapere quando il problema verrà risolto, QuiArese ha contattato Enrico Ioli, assessore ai lavori pubblici, urbanistica, edilizia privata e pubblica, ambiente e viabilità. Secondo l’assessore, il palo è di proprietà di Enel Sole e, nonostante si trovasse materialmente nel Comune di Bollate, è stato fatto posare a suo tempo dal nostro Comune collegandolo alla rete cittadina di Arese. “In seguito all’incidente,” ha detto Ioli, “Enel Sole ha provveduto a metterlo in sicurezza, ossia lo ha tagliato e scollegato”.

Quando tutto questo è accaduto è intervenuta sul luogo la Polizia Locale di Bollate, che successivamente ha trasmesso i dati al Comune di Arese. “L’ufficio Lavori Pubblici di Arese,” spiega Ioli, “ha già avviato la pratica per il ripristino del palo, e ha chiesto a Enel Sole il relativo preventivo”. I costi, secondo l’assessore verranno poi recuperati addebitandoli al responsabile dell’incidente.

Chiarito che il nostro Comune si è mosso tempestivamente per risolvere il problema, rimangono però non definiti i tempi di ripristino. “I tempi di Enel Sole non sono velocissimi,” dice Ioli, “ma speriamo che grazie all’intervento dell’assicurazione si riesca a intervenire in fretta”. La parola, ora, passa a Enel Sole.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.