Home Cronaca

Venerdì 27 va in onda online Radioweb Arese

26 maggio 2016 – Venerdì 27 maggio, alle ore 17.30, con un programma a sorpresa, andrà in onda la prima trasmissione di lancio di Radioweb Arese. L’emittente web era stata annunciata il 20 gennaio scorso e, dopo mesi di impegno e passione, di incontri formativi, tecnici e organizzativi con i ragazzi che hanno deciso di lanciarsi in questa nuova avventura, è ora pronta per farsi ascoltare. Costruita insieme al gruppo di giovani di “CineQuartiere Welfare”, con la collaborazione di QuiArese, e realizzata con il cofinanziamento del capofila Barabba’s Clowns Onlus, l’esperienza della web radio è uno degli elementi innovativi introdotti allo Spazio Giovani YoungDoIt con la nuova progettualità CorReTe Giovani, aggiudicataria del bando delle politiche giovanili del Comune di Arese. Il percorso formativo iniziato a gennaio, diretto da Reginaldo Cerolini e supportato dalla consulenza di esperti specifici, è stato parte del progetto educativo dello YoungDoIt.

“Il nostro ringraziamento più sentito – dichiara il sindaco, Michela Palestra – va innanzitutto al nostro concittadino, Reginaldo Cerolini di CineQuartiere Welafare e all’équipe educativa dei Barabba’s Clown, per aver tutti proposto e creduto in questo progetto e per la straordinaria operosità e professionalità messa in campo in questi ultimi quattro mesi, tesa innanzitutto a valorizzare le competenze e le passioni dei ragazzi”. I ragazzi hanno infatti seguito il Programma RadioWeb, con momenti teorici sulla storia della radio e altri laboratori tematici come Giornalismo, Cronaca Sportiva, Radiodramma e Mixer. Da aprile si è passati alla stesura dei programmi e alla definizione dei ruoli, puntando sulle competenze specifiche dei giovani arrivati a fine percorso. Sono stati coinvolti direttamente 14 ragazzi e cinque adulti.

“Ci tengo a ricordare – aggiunge l’assessore alle Politiche giovanili,  Barbara Scifo – che abbiamo pensato alla radio web innanzitutto come a un progetto educativo perché, come hanno testimoniato questi mesi di preparazione, la sua realizzazione è in primo luogo uno spazio di espressione per i ragazzi che si stanno impegnando in questa attività, uno spazio di sperimentazione di forme di lavoro collaborativo e di acquisizione di competenze comunicative, magari spendibili anche per il loro futuro professionale. Una piccola comunità, che siamo certi crescerà, di cui sentirsi parte e dove poter dare un contributo”.

La web radio potrà costituire un’importante vetrina per i gruppi musicali giovanili del territorio, oltre che un canale promozionale per YoungDoIt e le iniziative sul territorio, uno spazio per le associazioni aresine, che potranno partecipare o condurre delle rubriche dedicate. “E’ un progetto importante – commenta l’assessore alla Cultura, Giuseppe Augurusa – perché la radio darà voce alle tante esperienze e iniziative presenti ad Arese. Una risorsa a disposizione della città per raccontarsi, incontrarsi e contribuire a costruire un tassello della nostra identità cittadina”.

Le trasmissioni di Radioweb Arese saranno online e per accedervi basterà cliccare sul link presente sull’home page del sito di YoungDoIt (clicca qui). La radio sarà ascoltabile nel suo periodo di sperimentazione dal 27 maggio al 17 luglio, quando sono previste le trasmissioni dal venerdì alla domenica, in tre diverse fasce orarie: al mattino dalle 9.30 alle 10.30, il pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00 e la sera dalle 21.45 alle 23.45. Poi tutti i programmi saranno disponibili in podcasting.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese