Home Cronaca

Violento temporale, non si registrano danni

13 ottobre 2014 – Un violentissimo temporale, con lampi e tuoni a ripetizione, si è scatenato stamattina, lunedì, a partire dalle ore 8,30, sulla nostra città. All’improvviso, a quell’ora, il buio  è di nuovo sceso sulla città e alcune forti raffiche di vento, durate al massimo un minuto, sono state il preludio allo scatenarsi del cielo. Una violento nubifragio si è riversato sulla città e, dopo pochi minuti, molte strade erano già allagate. Alle 9,15, il cielo ha cominciato a rischiararsi e la pioggia, da violenta, è diventata normale. Da quanto siamo riusciti a verificare, non si segnalano, tuttavia, particolari problematiche nella nostra città. A parte il disagio per chi si trovava a quell’ora per strada dunque, non si è ripetuto quanto accaduto lo scorso mese di giugno

In quell’occasione il terreno non era stato in grado di assorbire l’importante quantità di acqua caduta nel giro di poco tempo e si erano registrati gli allagamenti di alcune strade ed edifici, tra i quali la biblioteca, che cautelativamente era stata chiusa per tutto il giorno. (Jolly)

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese