Home Dal Comune

Bilancio Partecipativo, la terza edizione sarà all’insegna della “Sostenibilità”

14 ottobre 2019 – Il prossimo lunedì 21 ottobre sarà presentata al pubblico la terza edizione di “Mi lancio nel bilancio”, l’iniziativa del Comune di Arese attraverso la quale cittadini (residenti ad Arese e che abbiano compiuto almeno 14 anni) o associazioni possono ottenere uno stanziamento nel bilancio dell’Ente per la realizzazione di quei progetti che saranno reputati più interessanti dal voto cittadino prima e da una commissione giudicatrice poi. La presentazione si svolgerà al Centro Civico di via Monviso, alle ore 21.00. Il tema bandito quest’anno dall’amministrazione è quello della sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Nel corso della serata sarà presentato il progetto, che prevede uno stanziamento complessivo di 150 mila euro, che si svilupperà in cinque distinte fasi. La prima è quella denominata “Raccolta di idee” e si protrarrà per i mesi di novembre e dicembre, durante i quali i partecipanti potranno sottoporre a caratteri generali la propria proposta. La seconda fase, quella della “Co-Progettazione”, si svilupperà nel mese di febbraio 2020, quando saranno fissati degli incontri per passare dalle idee alle proposte progettuali. La terza fase, la “Analisi di fattibilità” coinvolgerà invece, nel marzo 2020, i settori competenti del Comune, che valuteranno la fattibilità dei progetti presentati.

La fase della “Votazione” si svolgerà nel mese di maggio, e coinvolgerà tutti i cittadini che, tramite il sito web dedicato o schede cartacee, potranno votare i progetti che ritengono più utili per la comunità. La quinta e ultima fase avrà inizio nel mese di settembre 2020, quando i progetti più votati saranno inseriti a titolo di finanziamento nel bilancio 2020.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese