Home Dal Comune

Intese regala una statua ad Arese!

09 marzo 2011 – Ad Arese verrà collocata una nuova statua. Si tratta dell’opera “La Strada” dell’artista Greco De Angelis. E’ quanto si apprende da una recente delibera della giunta comunale che ha dato il via libera all’acquisto e alla collocazione dell’opera. Quello che sorprende un po’ è che l’amministrazione non sosterrà nessuna spesa nè per l’acquisto della statua, che ha un valore di 15 mila euro, nè per il trasporto e la posa dell’opera nel sito scelto. Come è possibile questo? E’ possibile semplicemente perchè la società Intese ha deciso di regalare l’opera ad Arese, sostenendo tutti i costi connessi al suo acquisto e alla sua collocazione. Si, proprio quella Intese al centro delle recenti polemiche legate alla gestione del Centro Sportivo Davide Ancilotto. E immaginiamo che anche questa opera di “mecenatismo” possa dare luogo a diverse chiavi di lettura.

Noi, che probabilmente non siamo dei paladini dell’arte, ci limitiamo a considerare che forse Intese avrebbe potuto risparmiare questi soldi, destinandoli a sostenere le attività della collegata società che gestisce le iscrizioni ad alcuni corsi. Società che così non si sarebbe vista “costretta” ad aumentare alcune tariffe, tra le quali, come lamentato da un nostro lettore, quelle del tennis (leggi qui). Intese ha proposto di collocare la statua all’interno dello spartitraffico posto all’incrocio tra viale Resegone e via Beppe Viola, una collocazione ritenuta condivisibile dall’amministrazione comunale.