Home Dal Comune

Mercoledì 9 riapre lo Sportello Lavoro

07 ottobre 2013 – Riapre il prossimo mercoledì 9 ottobre lo Sportello Lavoro del Comune che l’amministrazione, poco prima delle ferie di agosto, aveva deciso di trasferire da viale Resegone all’interno della del Municipio. “In attesa della definizione strutturale degli Sportelli Lavoro della Provincia di Milano – commentano dal Comune – e in attuazione degli impegni derivanti in materia di occupazione locale dell’AdP ex Alfa Romeo, lo scorso 25 luglio la Giunta comunale aveva deliberato il trasferimento della sede dello Sportello Lavoro da viale Resegone all’interno del municipio, affinché il servizio potesse integrarsi con gli altri uffici comunali e fosse di più facile accesso per l’utenza. Ora, dopo il completamento dell’iter burocratico e l’effettivo trasloco, lo Sportello Lavoro è pronto a ripartire”.

Così commenta e presenta le attività dell’ufficio l’assessore alla Politiche del lavoro Giuseppe Augurusa: “Abbiamo la possibilità di riattivare uno strumento indispensabile per incrociare le domande del mercato del lavoro con le numerosissime offerte di persone in cerca di occupazione in una fase particolarmente acuta della crisi. Il prossimo obiettivo è quello di rientrare al più presto nella rete delle agenzie di formazione e orientamento, cogliendo l’occasione della prossima riorganizzazione metropolitana”. Lo Sportello Lavoro si trova presso il Municipio di via Roma al piano terra, e sarà aperto, a partite dal prossimo 9 ottobre, ogni mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Sempre in tema lavoro, si segnala anche il progetto “4 passi per il lavoro”, un’iniziativa promossa dalla Provincia di Milano attraverso le Agenzie per la Formazione, l’Orientamento e il Lavoro (AFOL) e patrocinata dal Comune di Arese. L’iniziativa prevede quattro incontri, fissati per il 21, 22, 23 e 24 ottobre, dalle ore 9,00 alle ore 12,00, presso la sala della biblioteca comunale, e si pone l’obiettivo di presentare i servizi delle Agenzie provinciali e, in particolare, i servizi online del Centro per l’Impiego. Durante ciascun incontro sarà consegnato un codice personalizzato che consentirà di accedere ai servizi del Centro per l’Impiego per aggiornare autonomamente via web le informazioni personali e favorire la ricerca occupazionale.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.