Home Eventi

3, 4 e 5 settembre i prossimi appuntamenti con il Music Festival 2020 a Villa Arconati

01 settembre 2020 – La trentaduesima edizione del Music Festival 2020 a Villa Arconati volge alla fine. I prossimi appuntamenti sono giovedì 3, venerdì 4 e sabato 5 settembre alle 19.00, per arrivare alla serata finale di domenica 6 settembre alle 19:30 con Elio Germano & Teho Teardo, evento previsto il 28 agosto e rimandato per avverse condizioni meteo.

Il 3 settembre va in scena “La Ballata di John & Yoko” di Ezio Guaitamacchi con Brunella Boschetti, Andrea Mirò e Omar Pedrini. Questo spettacolo, fatto di racconti, suoni e visioni, narra l’intera vicenda Lennon-Ono, dalle origini al tragico finale, attraverso una curiosa e interessante aneddotica, tante suggestive immagini storiche e canzoni bellissime.

Venerdì 4 settembre ci saranno Stefano Bartezzaghi e Pacifico insieme sul palco per una serata speciale, accompagnati da Antonello Leofreddi alla viola. Persone celebri e sconosciuti di valore verranno evocati tramite canzoni e racconti, un concertino spiritico di fine estate per praticare buchi nella memoria, e dentro questi stivare le canzonacce sconce, gli enigmi risolti in sogno e dimenticati al risveglio, le voci fuori palco degli attori e i rumori di scena.

Sabato 5 settembre si esibirà “Antonio Faraò Trio” composto da Antonio Faraò al piano, Marco Ricci al contrabbasso e Mike Baker alla batteria. Autentica punta di diamante del panorama jazz internazionale, pianista ammirato da Herbie Hancock, ha suonato con i più prestigiosi artisti, Antonio Faraò è da mettere senza dubbio fra i musicisti europei che hanno raggiunto uno standard espressivo al livello degli americani.

Il posto unico costa 10 o 15 euro più diritti di prenotazione. Si possono comperare i biglietti online sul sito Mailticket, mentre per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero verde 800 474747. All’interno della villa è presente un punto ristoro, con possibilità di aperitivi prima degli spettacoli e cene al termine, sempre su prenotazione.

È possibile prenotare un servizio di minibus gratuito, che parte alle 18.20 dalla stazione Trenord Bollate Centro (lato piazza Carlo Marx) e porta a Villa Arconati. L’orario di ritorno coincide con il termine dello spettacolo. 

I possessori di un biglietto (in forma cartacea o digitale) del Festival “Limited Edition 2020” hanno diritto a un ingresso a prezzo ridotto per tornare la domenica a visitare Villa Arconati-FAR.

© riproduzione riservata – Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese