Home Eventi

Amnesty: uno scatto per i diritti umani

09 aprile 2015 – Si svolgerà il prossimo sabato 11 aprile, a partire dalle ore 18,00 presso lo spazio Youngdoit di viale Resegone 69, la premiazione delle cinque fotografie vincitrici del concorso “I colori diversi dei diritti umani”, organizzato dal Gruppo Amnesty International di Arese, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dello spazio giovani Youngdoit. La cerimonia di premiazione sarà accompagnata dall’esposizione di altri scatti presentati al concorso e sarà seguita da un rinfresco. Coloro che non potessero partecipare all’evento potranno comunque visionare una selezione degli scatti più belli presso la Biblioteca Comunale di via dei Platani, dove le foto rimarranno in mostra da lunedì 13 a sabato 18 aprile.

“Abbiamo organizzato questo concorso fotografico – commentano da Amnesty Arese – con lo scopo di diffondere i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, consapevoli dell’importanza della fotografia come mezzo di trasmissione di valori quali il rispetto e la tolleranza tra gli esseri umani”. All’iniziativa il Gruppo Amnesty International di Arese ha dedicato una specifica pagina Facebook (clicca qui).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese