Home Eventi

Arese celebra a teatro la Giornata della Memoria

22 gennaio 2011 – Il prossimo giovedì 27 gennaio si celebrerà il Giorno della Memoria, una ricorrenza istituita dal Parlamento italiano con la legge n. 211 del 20 luglio 2000, che dava seguito alla proposta internazionale di dedicare questa giornata alla commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo, del fascismo e dell’Olocausto. L’amministrazione comunale di Arese ha deciso di dedicare la celebrazione al sessantaseiesimo anniversario della liberazione del lager nazista di Auschwitz, allestendo la rappresentazione teatrale dell’opera La fatica di uccidere. Lo spettacolo, che è stato realizzato dall’associazione musicale Vox Aurae di Arese e dal Teatro Inaudito di Rho, ricostruisce e reinterpreta gli eventi attraverso la lettura dei dispacci dei comandanti dei campi di concentramento e con una serie di racconti sulle vite dei deportati.

Tutte le persone interessate ad approfondire l’argomento della deportazione nei campi di lavoro e dello sterminio delle vittime delle leggi razziali potranno trovare un’approfondita bibliografia e selezione di film sul tema presso la Biblioteca Comunale di Arese.
Lo spettacolo teatrale verrà rappresentato il prossimo sabato 29 gennaio alle ore 21,00 all’Auditorium Aldo Moro di Viale Varzi 31 e l’ingresso sarà libero. Per maggiori informazioni è possibile contattare telefonicamente l’ufficio Eventi Culturali al numero 02-93527265 o, per posta elettronica, all’indirizzo [email protected].