Home Eventi

Brunori Sas e Nina Zilli sul palco di Villa Arconati

15 luglio 2015 – Questa settimana il Festival di Villa Arconati getta uno sguardo al futuro della canzone italiana, tra l’aziendalismo artistico di Dario Brunori e i suoi prodotti da teatro/canzone (giovedì 16 luglio) e il fascino suadente di Nina Zilli, la nuova lady dalla voce multi espressiva (sabato 18 luglio). Si chiama “Brunori Srl, una società a responsabilità limitata” il nuovo spettacolo tra canzoni e monologhi di Brunori Sas. Dario Brunori si cimenterà con uno spettacolo in bilico tra cabaret, teatro canzone e concerto, alternando a monologhi intimisti (ma non troppo), che lo vedranno spogliato della sua chitarra, i brani del suo repertorio.

Altro universo quello rappresentato da Nina Zilli in “Frasi & Fumo”. Con la sua verve e raffinatezza indiscusse e il suo stile ibrido, la cantante spazia dal soul al blues, dal pop-rock al reggae, conquistando il pubblico “live” con le canzoni del suo nuovo disco e i brani in cui si incontrano gli amori e i riferimenti musicali dell’artista: dal soul targato Atlantic e Motown, al blues, al jazz, fino all’incanto di Nina Simone e di Etta James. Maturità che la colloca in una fase di meritato successo. xSul palco sarà accompagnata dalla Smoke Orchestra.

I biglietti, proposti a 20 euro per Brunori Sas e a 25 euro per Nina Zilli, possono essere acquistati in prevendita su www.mailticket.it, www.ponderosa.it, www.ticketone.it e www.vivaticket.it. Il concerto inizierà alle ore 21.00.

Villa Arconati, scrigno d’arte e cultura risalente al Seicento, torna oggi a una “nuova vita” attraverso il progetto di recupero e valorizzazione della Fondazione Augusto Rancilio, che per la prima volta in assoluto restituisce questo bene alla collettività attraverso l’apertura continuativa al pubblico, da maggio a ottobre, del suo splendido giardino monumentale e delle sue sontuose sale.

Per raggiungere la villa in occasione dei concerti sarà disponibile una navetta gratuita in partenza dalla stazione della metropolitana di Milano Lampungano (Linea 1) e alle 20.10 dalla stazione ferroviaria di Bollate Centro, con passaggio da Arese presso il Centro Giada. Quest’ultimo è un servizio offerto solo su richiesta telefonando al numero verde gratuito 800 474747 entro il giorno prima del concerto. L’arrivo a Villa Arconati è previsto alle 20.20. A fine spettacolo la navetta passerà anche da Roserio.

Tutte le informazioni sul Festival di Villa Arconati sono disponili sul sito www.festivalarconati.it o si possono ottenere chiamando il numero 800 474747.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese