Home Eventi

Critica teatrale: un laboratorio rivolto ai giovani. E non solo

02 febbraio 2018 – I Promotori Culturali, in collaborazione con la Compagnia Teatrale Aresina, propongono una serie di quattro incontri dedicati ai giovani che vogliono avvicinarsi al mondo del teatro in veste di “critico”. Il laboratorio, battezzato “Giovani e critica teatrale” inizierà il prossimo 6 marzo e si concluderà il 12 aprile, e si pone come obiettivo quello di far avvicinare i giovani, come partecipanti, e i meno giovani, come uditori, al mondo del teatro, con l’obiettivo di acquisire un diverso spirito osservativo.

“Anche il semplice spettatore – commentano gli organizzatori – può sviluppare una sensibilità critica che gli farà avere più consapevolezza di quanto ha visionato rispetto a un semplice mi è piaciuto e non mi è piaciuto”. Il laboratorio è rivolto e ha come fruitori principali i giovani tra i 18 e i 30 anni, ma vi possono partecipare anche gli over 30, pur se solo come uditori, che sono interessati ad acquisire un’approccio più “critico” nella visione di uno spettacolo teatrale. Tutte le quattro date del ciclo didattico si svolgeranno al Centro Civico di via Monviso.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese