Home Eventi

Dottrina sociale anche ad agosto

27 luglio 2011 – Il nostro lettore Giovanangelo Buccelloni ci segnala che il Gruppo Dottrina Sociale della Chiesa si riunirà anche il prossimo 1 agosto alle ore 21,00 presso la chiesa Maria Aiuto dei Cristiani.

In questa nostra attuale società, dove tutti si lamentano che le cose non stiano andando per il verso giusto, dove moltissimi sono scontenti della propria situazione sociale ed umana, ma dove, anche molti di noi non si prendono la briga di guardarsi allo specchio e confermare all’immagine riflessa che solo noi, noi stessi, siamo i veri colpevoli. E’ più facile e semplice dare la colpa a quel tale Governo, al tal’altro Presidente di Regione, a quel Sig. Sindaco lì, agli eletti dal popolo che guadagnano molto, ai partiti politici che hanno dimenticato la loro mission di servizio e non sono più filtro tra le legittime istanze dei Cittadini e le Istituzioni, ai Direttori degli Ospedali che trattano i pazienti come fossero pacchi postali, alla TV (basterebbe non guardarla più per esempio, chissà mai che si moralizzi), al 112 che di notte non risponde mai, ai magistrati che tirano troppo in lungo i processi civili (mettendo in serie difficoltà aziende sane che non incassano i loro crediti da debitori furbi i quali quindi non pagheranno mai e continueranno così per sempre), agli avvocati che comunque le parcelle le incassano lo stesso, alle banche che non aiutano le Aziende sane, eccetera …

Tutte cose vere e sacrosante, ma che non basta dire da noi a noi e così tiriamo avanti nel buio, mettendo a posto la nostra coscienza con il classico ”tanto è colpa loro” e non troviamo spazio alla speranza che, forse, potremmo fare qualcosa perché le cose cambino. Bisogna che noi tutti proviamo ad uscire dagli schemi; provarci costa poco. Ad Arese molte lodevoli associazioni di volontariato si danno un gran daffare, non solo in cose visibili per tutti noi e noi tutti dobbiamo essere loro grati. Sempre in Arese, da qualche tempo oramai esiste anche un gruppo (non un’associazione) che, alla sera di tutti i primi lunedì del mese, non offre agli altri il palpabile volontariato ”materiale”, ma solo per riflettere sul nostro essere per vedere se, attraverso la lettura della dottrina Sociale della Chiesa, sarà possibile migliorare ognuno dei partecipanti affinché possano testimoniare nel mondo un certo tipo di disponibilità totale, fatta di umiltà e buona fede; quanto meno ci provano. Vi partecipano Persone comuni, amministratori Pubblici (attuali ed ex di schieramenti politici diversi fra loro), Persone impegnate in Politica su fronti contrapposti nella nostra città, qualcuno che non è proprio credente al cento per cento e altri; tutti convinti che la Persona Umana sia migliorabile con la buona volontà, ma che bisogna crederci per davvero.

Nessuno dei partecipanti vuole prevalere sugli altri; le riflessioni di ognuno non necessariamente devono ricevere risposta dai presenti. Durante l’ultimo incontro del 4 luglio scorso è sto letto e commentato il quarto capitolo della Caritas in Veritate. Quindi quel gruppo lì potrebbe essere definito ”una roba fuori dagli schemi” tradizionali..Eh sì, lo è proprio anche nelle sue scelte. Infatti, in questa Italia, dove, a differenza degli altri Paesi del mondo, tutto praticamente si ferma dalla metà di giugno circa fino a settembre, il Gruppo Dottrina Sociale della Chiesa si riunirà anche in agosto e più precisamente lunedì 1 alle ore 21.00 precise presso la la chiesa Maria Aiuto dei Cristiani. Non verrà letto il quinto capitolo dell’enciclica citata perché molti saranno in vacanza per davvero. Lo sarà il primo lunedì di settembre. Uno dei presenti prenderà in mano il compendio della Dottrina Sociale Della Chiesa; verrà letta e commentata una pagina che sarà decisa la sera stessa dell’incontro. Le Persone che non fossero ancora in vacanza, sono tutte cortesemente invitate a prendere fin d’ora nota della data e ad intervenire.