Home Eventi

Festa Patronale, gli eventi fino al 29 giugno

23 giugno 2017 – Si apre oggi la settimana di eventi che porteranno alle celebrazioni della festa patronale del prossimo 29 giugno. Il primo appuntamento in cartellone è la mostra fotografica “Storia e vita di Arese”, che sarà allestita nella Curt de la Gésa di via Mattei 6 e sarà visitabile dalle 18.30 alle 23.00. Ad essere esposte saranno 54 fotografie della storia di Arese, per un percorso semplice ma significativo della vita contadina che ha caratterizzato il paese prima che diventasse città. Ripercorrendo la storia in un ambiente caratteristico e caratterizzato anche da strumenti di lavoro e di vita dell’inizio del novecento.

Nello stesso contesto dalle 19.30 alle 20.30 verrà offerto gratuitamente un piatto tipico lombardo, “la buseca” e dalle 19,00 alle 20,30 verrà aperto il punto bar e “michetta con mortadella”. Sempre questa sera, alle 21.00 al Cinema Teatro, la compagnia teatrale Latte Nero e l’Isola delle Note rappresenteranno “Mi ricordo – Memorie di vita contadina” di Silvia Mercoli. Basato su testimonianze di vita vissuta, “Mi ricordo” è uno sguardo sulla vita contadina, narrata principalmente dalle donne, così come si svolgeva nella Pianura Padana negli anni a cavallo della 2° Guerra Mondiale. La narrazione si intreccia con modi di dire, proverbi e canti della tradizione contadina lombarda.

Sabato 24, dalle 16.00 alle 19.00, ci saranno i “Giochi in corte”, un pomeriggio dedicato al gioco, nelle sue forme più semplici e tradizionali, organizzato in collaborazione con la cooperativa sociale Dire Fare Giocare e rivolto in particolare ai bambini fino a 12 anni e alle famiglie. Anche in questa giornata, sempre dalle 16.00 alle 19.00, rimarrà aperta la mostra fotografica, mentre il piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa saranno allestiti, dalle 19.00 alle 23.00, stand gastronomici e ci sarà musica dal vivo.

Quattro gli eventi invece in programma per domenica 25. I primi due si terranno dalle 16.00 alle 18.00 in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa e saranno “Giochiamo!” e “Incontro con l’autore”. Il primo è un momento dedicato ai ragazzi mentre nel secondo Nicoletta Sipos presenterà il libro “La promessa del tramonto” e la scrittrice aresina esordiente Elisa Corsi presenterà il libro “Occhi azzurro intenso”. In serata, dalle ore 22.00, la Compagnia Teatrale Aresina metterà in scena a teatro “I boeu de Ares”, una rappresentazione diretta da Ettore Cibelli che porterà sul palco personaggi e cittadini aresini vissuti tra fine ‘800 e inizi ‘900. Anche domenica, infine, sempre in piazza Dalla Chiesa, dalle 19.00 alle 23.00, saranno allestiti gli stand gastronomici e ci sarà musica live.

Dopo la giornata di domenica gli eventi riprenderanno mercoledì 28 con “Il Signore degli Anelli – Son et Lumiere”, un concerto a cura della Pro Loco e dell’Associazione musicale Vox Aurae. La festa culminerà giovedì 29 con la Messa Granda Cantada in piazza SS Pietro e Paolo, alla quale seguiranno in piazza C.A. Dalla Chiesa il salto dell’oca, lo stand gastronomico e i fuochi artificiali.

ATTENZIONE: il concerto di mercoledì 28 giugno è stato cancellato per le incerte condizioni meteorologiche.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese