Home Eventi

Festival Arconati al via con Patti Smith

17 giugno 2015 – E con questa sono 27. I grandi nomi non mancano, a partire da quella Patti Smith che per la terza volta calcherà il palcoscenico di Villa Arconati a Castellazzo. L’edizione 2015 del Festival. La ventisettesima appunto, si preannuncia scoppiettante, con un calendario variegato che comprende anche Fiorella Mannoia, gli Einstürzende Neubauten, Gilberto Gil con Caetano Veloso, l’Orquestra Buena Vista Social Club, la Brunori Srl, Nina Zilli e i The Kooks. Il Festival è stato definito dagli organizzatori “tradizionale, innovativo, credibile”. L’equilibrio trovato nella proposta artistica è proprio figlio dei tre aggettivi: rispetto della tradizione sonora e culturale del festival con ospiti di qualità e buona popolarità, attenzione ai suoni innovativi e “futuribili” anche nell’ambito della canzone d’autore italiana e ovviamente, la cura nella composizione del cartellone per proseguire quel percorso di credibilità che in questi anni la manifestazione si è costruita.

Sabato 20 giugno Patti Smith aprirà l’edizione 2015 celebrando i 40 anni del suo primo album “Horses”, un disco “assoluto” che svelò al mondo il talento poetico e ribelle della “sacerdotessa del rock” e aprì le porte alla rivoluzione punk. Un album che verrà riproposto da Patti assieme a Lenny Kaye e Jay Dee Daugherty, con lei già nel 1975, e con il figlio Jackson Smith alla seconda chitarra.

I biglietti, proposti a 30 euro, possono essere acquistati in prevendita su www.mailticket.it, www.ponderosa.it, www.ticketone.it e www.vivaticket.it. Il concerto inizierà alle ore 21.00.

Villa Arconati, scrigno d’arte e cultura risalente al Seicento, torna oggi a una “nuova vita” attraverso il progetto di recupero e valorizzazione della Fondazione Augusto Rancilio, che per la prima volta in assoluto restituisce questo bene alla collettività attraverso l’apertura continuativa al pubblico, da maggio a ottobre, del suo splendido giardino monumentale e delle sue sontuose sale.

Per raggiungere la villa in occasione dei concerti sarà disponibile una navetta gratuita in partenza dalla stazione della metropolitana di Milano Lampungano (Linea 1) e alle 20.10 dalla stazione ferroviaria di Bollate Centro, con passaggio da Arese presso il Centro Giada. Quest’ultimo è un servizio offerto solo su richiesta telefonando al numero verde gratuito 800  474747 entro il giorno prima del concerto. L’arrivo a Villa Arconati è previsto alle 20.20. A fine spettacolo la navetta passerà anche da Roserio.

Tutte le informazioni sul Festival di Villa Arconati sono disponili sul sito www.festivalarconati.it o si possono ottenere chiamando il numero 800 474747.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese