Home Eventi

Il 22 agosto secondo appuntamento con il Music Festival 2020 a Villa Arconati

18 agosto 2020 – Sabato 22 agosto alle 19.00 è previsto il secondo appuntamento della trentaduesima edizione del Music Festival 2020 a Villa Arconati. Si tratta dello spettacolo “Il romanticismo boemo e ungherese” con Sabrina Lanzi, prima pianista donna italiana a eseguire uno dei progetti più virtuosistici nel campo pianistico, l’opera integrale per pianoforte e orchestra di Rachmaninoff.

Allieva della Music Academy a Lovran, sezione del Conservatorio Tschaikowskiy di Mosca, Sabrina Lanzi studia sotto la guida di Marina Ambokadze, si perfeziona con Alexis Weissemberg e successivamente con Friedrich Gulda. Viene ripetutamente invitata ad esibirsi in numerose sale e Festival in Italia e all’estero. Si è esibita per i Concerti del Quirinaledi Radio 3 e con le orchestre: Berliner Philharmoniker, Ensemble Wiener Philharmoniker, Maggio Musicale Fiorentino, Orchestre di stato di Udmurtia, Bacau a Arad, Symphonie Orchester Freiburg, Orchester Leipzig e Innsbruck, Baden Baden Philharmonie, Sinfonica di Dnepropetrovsk, Symphonietta Munchen, Camerata Freiburg, Orchestra Kiev. Nel 2015 è stata insignita dell’onorificenza di “Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana” per meriti artistici e professionali. Nel 2018 ha ricevuto dalla Città di Bollate l’onorificenza di cittadino onorario.

Il posto unico costa 10 euro più diritti di prenotazione. Si possono comperare i biglietti online sul sito Mailticket, mentre per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero verde 800 474747. All’interno della villa è presente un punto ristoro, con possibilità di aperitivi prima degli spettacoli e cene al termine, sempre su prenotazione.

È possibile prenotare un servizio di minibus gratuito, che parte alle 18.20 dalla stazione Trenord Bollate Centro (lato piazza Carlo Marx) e porta a Villa Arconati. L’orario di ritorno coincide con il termine dello spettacolo. 

I possessori di un biglietto (in forma cartacea o digitale) del Festival “Limited Edition 2020” hanno diritto a un ingresso a prezzo ridotto per tornare la domenica a visitare Villa Arconati-FAR.

© riproduzione riservata – Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese