Home Eventi

Il jazz al “Ritmo delle città”

15 giugno 2011- Partirà proprio questa sera la quinta edizione di “Ritmo delle città”, una rassegna di concerti che per tutta l’estate rappresenterà l’occasione anche per gli aresini di ascoltare dell’ottima musica jazz. Il progetto, nato dall’idea originaria di Emilio Sioli, Maurizio Franco ed Enrico Intra di portare la musica jazz nelle periferie cittadine più lontane e dimenticate, non ha mai trascurato l’eccellenza delle scelte. Grazie a questo rigore, sui palcoscenici itineranti nelle zone del milanese e della Provincia di Milano, dallo scorso anno si sono alternati artisti e formazioni di primissimo piano come, per citarne alcuni Wayne Shorter, lo stesso Enrico Intra, Paolo Fresu, Airto Moreira, Franco Cerri, Enzo Jannacci e Roberto Vecchioni. Accanto ai big, sin dall’inizio, è stato dato largo spazio anche una rassegna di concerti dei giovani allievi dei Civici Corsi di Jazz, per valorizzare i nuovi talenti,  e la rassegna di quest’anno inserisce una formazione del Saint Louis College of Art di Roma.

Il primo appuntamento con il “Ritmo delle città” coinvolgerà proprio Arese, visto che questa sera alle 21,30, nel suggestivo scenario della villa di Valera, si esibirà il giovanissimo sassofonista Mattia Cigalini con il suo quartetto che proporrà “Italian Melodies in Jazz”. La formazione è composta da Mattia Cigalini al sax alto, Luigi Tessarollo alla chitarra, Alessandro Maiorino al contrabbasso e Alessandro Minetto alla batteria. Il biglietto di ingresso ha un costo di 5 euro e maggiori informazioni sull’intera rassegna possono essere ottenute consultando il sito Internet www.ilritmodellecitta.it. Per contatti telefonici è possibile chiamare il numero 02-95409482 e, nei giorni dei concerti dalle ore 20,30 in poi, il 331-6085877.