Home Eventi

Incontro con l’autore: c’è Nicola Lecca

13 novembre 2013 – Il prossimo mercoledì 20 novembre, alle ore 20,30 presso il cinema teatro di Arese, si terrà un incontro con lo scrittore Nicola Lecca per la presentazione del suo libro “La piramide di caffè”. L’incontro è organizzato dalla biblioteca di Arese – assessorato alla cultura – e dalla libreria Esodo e si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “Un autore, il suo libro”. La serata è aperta a tutta la cittadinanza ma è in particolare rivolta agli studenti delle scuole secondarie superiori ed inferiori delle città di Arese, Rho, Bollate e Garbagnate, essendo la conclusione di un percorso intrapreso dagli stessi studenti assieme ai propri insegnanti al fine di incentivare la lettura in età adolescenziale. Libro scelto per quest’anno come bussola di questo percorso è stato appunto il romanzo di Nicola Letta. “La piramide di caffè”. Il libro racconta il viaggio di Imi, diciottenne ungherese, dall’orfanotrofio in cui ha vissuto, e da cui è scappato attratto dal mito e dalle speranze dell’Europa occidentale, sino a Londra. Questo viaggio della speranza diventerà per lui un percorso di maturazione e di scelte consapevoli.

Come ogni anno, veri protagonisti della serata saranno gli studenti che hanno letto il libro durante il periodo estivo e ne hanno rielaborato in classe le tematiche con l’aiuto degli insegnanti e nello spirito dell’iniziativa per preparare al meglio l’intervista da sottoporre all’autore. Nel corso della serata saranno proiettati video, diffuse musiche a tema e vi sarà la lettura teatrale di alcuni brani del romanzo. In più per quest’anno il Cinema Teatro Arese ospiterà un’assoluta novità, ossia l’inaugurazione della mostra di pittura e scultura sui personaggi del romanzo realizzata dagli studenti della classe 5^AB del Liceo Artistico Fontana di Arese assieme alle docenti Francesca Magro e Bianca Visentin. Al termine dell’incontro la mostra si sposterà nella biblioteca comunale di Arese, in via dei Platani 6, dove sarà visitabile in orario di servizio dal 23 novembre al 6 dicembre.

Servizio di Giulo Monga

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese