Home Eventi

Si riunisce il gruppo di dottrina sociale

31 marzo 2011 – Come comunicato nella lettera del nostro lettore, torna a riunirsi il prossimo lunedì 4 aprile il gruppo di dottrina sociale.

Buon pomeriggio e grazie per il giornale che mi inviate regolarmente e che ricevo con piacere. Non entro nel merito di nessuna delle notizie pubblicate, che peraltro sono state oggetto della mia migliore attenzione. Mi permetto solo dirvi che il 4 aprile alle ore 21.00 puntuali, presso la MAC si riunisce ancora il gruppo dottrina sociale della chiesa, che, man mano che passano i mesi, aumenta il numero dei suoi componenti. Umiltà, disponibilità e buona fede sono i sentimenti che albergano nel cuore dei partecipanti, con lo scopo di migliorare se stessi e testimoniare al mondo che si può vivere bene anche rinunciando all’avere e all’apparire, privilegiando un cammino di gioia sulla strada del bene comune.

Auspicando la presenza dei giovani (scarsa in verità) che possano attingere a buona educazione sociale, economica e politica (non di parte), consci del fatto che saranno essi i futuri padri e madri d’Italia e che magari in mezzo a loro c’è già qualcuno che potrà divenire il presidente della repubblica, il presidente del consiglio e perchè no, magari il papa.Non e’ illusorio pensare così, perché la speranza verso un rinnovato mondo di fratellanza ed uguaglianza sono l’obiettivo cui anelano le persone di buona volontà, senza porre limiti alla provvidenza.

Leggeremo e commenteremo il primo capitolo della Caritas in veritate. Mi rendo conto che dirvelo oggi è tardi per il 4 aprile, ma con quello che sta accadendo in giro, magari uscirete con un’edizione speciale tra domani e domenica ed allora speriamo ci sia spazio per questa mia. In caso contrario, vi segnalo che la riunione successiva è già fissata per il 2 maggio, sempre alle ore 21.00 puntuali, sempre alla MAC, sempre proseguendo la lettura della Caritas in veritate. Scusandomi per il disturbo, mi permetto segnalarvi che sono personalmente molto offeso per il fatto che, in arese, qualcuno abbia pubblicizzato il proseguimento del carnevale 2011 al centro sportivo comunale di arese Davide Ancilotto anche durante la prima domenica di quaresima e credo di non essere il solo ad esserlo.
Grazie per avere letto fino a qui, cordiali saluti e in alto i cuori! Auguri per il futuro del vostro giornale.
Giovanangelo Buccelloni