Home Eventi

Stelle infrante per il Giorno della Memoria

21 gennaio 2014 – Il Comune di Arese ha reso noto che aderirà, il prossimo 27 gennaio,  alla commemorazione del Giorno della Memoria, con l’obiettivo di ricordare le vittime del Nazionalsocialismo, del Fascismo e della Shoah, e in onore di tutti coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati. L’assessore alla Cultura Giuseppe Augurusa e l’Ufficio Eventi Culturali, in collaborazione con l’Associazione culturale Progetti e Regie, hanno per l’occasione organizzato la narrazione teatrale Stelle infrante – Percorso di voci, parola, immagini e musica, con la partecipazione di Laura Mantovi e per la regia di Sara Poli. Tra il 1943 ed il 1954 migliaia di italiani vennero deportati nei campi di concentramento. Molti non fecero mai ritorno. Di queste migliaia molte erano donne. Stelle infrante è dedicato a loro. Le loro storie, le loro voci, la loro memoria. Per non dimenticare l’abisso in cui sprofondò l’essere umano quando dimenticò di essere umano. Un percorso intenso di voci, parola, immagini e musica diretto alla nostra parte viva e vibrante. Perché l’orrore del passato sia monito di memoria e responsabilità per tutti.

La rappresentazione teatrale, a ingresso libero, si terrà in biblioteca il prossimo lunedì 27 gennaio alle ore 21,00.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese