Home Eventi

Teatro per bimbi con le fiabe di Amnesty

11 febbraio 2015 – La prossima domenica 15 febbraio, alle ore 16,30 presso l’auditorium Aldo Moro, si terrà l’ultimo appuntamento, per quest’anno, della consueta Rassegna di teatro per bambini “Fuochi d’artificio”. Il titolo dello spettacolo, adatto per bambini dai 4 agli 8 anni, accompagnati da genitori e nonni, è “Un paese tutto nuovo e altre storie”, con il testo liberamente tratto da parte di Maria Grazia Vacalopulo da tre fiabe di Amnesty International, che saranno presentate dal gruppo aresino 146. Le fiabe, accompagnate anche da divertente musica, affrontano in modo piacevole i diritti dei bambini, con particolare riferimento al loro diritto di essere ascoltati nei loro bisogni, allo sviluppo del rispetto delle diversità, della tolleranza, dell’accoglienza. Il cast si avvale di attori della Compagnia Teatrale Aresina e di altre compagnie, nonché di soci dell’Uniter, tutti pronti a mettersi in gioco per contribuire alla causa dei diritti.

Al termine dello spettacolo ci sarà un breve laboratorio su tale tematica organizzato dalle ragazze del gruppo aresino 146  e una merenda, a cura dei Barabba’s Clowns. L’ingresso è gratuito. “Con questo spettacolo – spiegano gli organizzatori – vogliamo affrontare tematiche attuali quali la necessità di vivere in un ambiente a misura di bambino, di comprendere e accogliere coloro che fuggono dalle guerre, e in modo particolare i bambini, e coloro che consideriamo diversi da noi”.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese