Home Eventi

Un anno di Arese raccontato in un film

03 maggio 2011 – Il prossimo lunedì 9 maggio, alle ore 20,45, si terrà un evento alquanto “particolare” al Cinema Teatro: verrà proiettato il film “Sotto il cielo di Arese”, tutto girato nella nostra città tra il dicembre 2009 ed il novembre 2010. Il film raccoglie circa 210 eventi accaduti e sarà, per tutti, una grande occasione per poterli rivivere e potersi…rivedere. Ideatore del film è stato il giovane Stefano Borroni, giornalista de “Il Notiziario” e recente conferenziere all’Uni Ter; i registi sono stati suo padre Enrico  e Vasco Bresciani (il primo ha curato le riprese, il secondo, il montaggio). Il film è stato girato in alta definizione ed in dolby surround; sono state girate circa una ventina di ore di film, ridotte a due ore e mostrano tutto, ma veramente tutto, ciò che è successo nel periodo sopra-citato. E’ il primo film che viene girato interamente nella nostra città e la mostra, totalmente,  sotto ogni punto di vista. Il film comprende anche una visione di Arese vista dal cielo, una visita al Museo dell’Alfa Romeo e, per la prima volta, la visita al giardino della famiglia Gallazzi.

E’, tale film, da considerarsi un documento storico per le future generazioni, affinché possano vedere, nei decenni a venire, non solo come era Arese ma anche come…eravamo. Enrico Borroni è stato cassiere di banca e, per un certo periodo, ha lavorato per le edizioni musicali di un importante casa discografica romana. Da tempo, scrive per “Il Notiziario”. Vasco Bresciani è stato invece progettista di automazione industriale, spaziando dal campo petrolifero a quello dell’energia delle centrali termo-elettriche; attualmente è docente e responsabile dei sistemi audiovisivi dell’Uni Ter. Per entrambi, da sempre, una forte “passione” per le telecamere. Durante  la serata, i “ragazzi” della “Pro Loco” raccoglieranno i nominativi di chi vorrà avere, gratuitamente, il dvd o il blu-ray del stesso film.