Home Eventi

Un ciclo di conferenze sulla donna

29 aprile 2011 – L’associazione Curcumela ha organizzato un ciclo di tre conferenze dal titolo “La psicologia del principio femminile”. Il concetto dal quali le conferenze prendono spunto è che la donna sta cambiando e sta modificando il suo modo di vivere e di vedere il mondo. Secondo alcuni autori, nell’epoca contemporanea stiamo assistendo a un vero e proprio risveglio del principio femminile, dopo lunghi secoli di patriarcato. Un risveglio brusco e aggressivo iniziato con la rivoluzione femminista che ora, con più calma fa emergere gli aspetti più rotondi, lenti, dolci e accoglienti dell’universo femminile, portando con sé nuove consapevolezze non solo di ciò che la donna ha subito, ma anche di quello che la donna può essere, al di là del confronto con l’uomo, per se stessa.

Il primo incontro avrà per tema “Il Principio Femminile nella mitologia: storia della Dea” e farà particolare riferimento ai testi “Donne che corrono coi lupi” di Clarissa Pinkola Estés e “Il risveglio della Dea” di Vicky Noble. Il secondo incontro avrà per titolo “La Ciclicità: le fasi del potere femminile e i giudici interiori” mentre filo conduttore del terzo appuntamento sarà “La Sessualità Femminile: oltre la donna oggetto”. Le conferenze, che si terranno presso la Libreria dietro l’angolo di Arese, in piazza 11 settembre 10, sono fissate per i giorni 4, 11 e 18 maggio alle dalle ore 18,30 alle 20,00. Il costo di partecipazione al ciclo di incontri è di 50 euro e per prenotarsi è possibile chiamare il numero 02-92801737.