Home Eventi

Una serata con l’arte di Francesca Magro

11 aprile 2011 – L’artista aresina Francesca Magro parteciperà il prossimo venerdì 15 aprile a Sesto Calende a una serata dedicata al suo lavoro organizzata dal giornalista e critico dell’arte Mauro Bianchini. Saranno parte attiva dell’evento anche lo storico dell’arte Pietro Nicoletti, lo psicoanalista e saggista Giancarlo Ricci e la psicologa Melina Scalise. Francesca Magro propone una riflessione sulla relazione mente e corpo che ha spinto l’associazione culturale Spazio Tadini a realizzare (2010), nella sua collana Pagine di Pittura e Psicanalisi, una monografia su Magro. Nel libro si parte dall’analisi artistica per fare emergere, grazie alla collaborazione di Giancarlo Ricci, gli aspetti psicoanalitici e biopolitici.

Francesca Magro si è diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e ha tenuto la sua prima mostra personale, presentata da Giancarlo Ossola, alla Galleria Obiettivo Arti di Verdello (BG) nel 1984. Dal 1984 al 1986 si specializza nelle arti incisorie presso l’Accademia Raffaello di Urbino con Renato Bruscaglia e nel 1987 si è perfezionata alla “Oland Grafiska Skola” in Svezia. Nel biennio 2007/2008 ha fatto parte della Commissione Artistica Annuale Società per le Belle Arti ed esposizione permanente di Milano. La Magro espone con continuità in Italia e all’estero e le sue opere figurano in numerose collezioni private e musei. Francesca Magro vive da anni ad Arese, dove insegna al Liceo Artistico Fontana.

L’evento si terrà il prossimo venerdì 15 aprile alle 21,15 presso il Plesso Comunale di Piazza Mazzini 2 a Sesto Calende. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 0331-913224.