Home Eventi

Veloso&Gil: due amici, un secolo di musica

10 luglio 2015 – Sabato 11 luglio il palco del Festival di Villa Arconati sarà appannaggio di Caetano Veloso e Gilberto Gil, due dei principali compositori/artisti del Ventesimo secolo, che quest’anno festeggiano il cinquantesimo anniversario sia di carriera artistica che di amicizia. I due si sono incontrati per la prima volta per caso a Salvador (Bahia), e da quel giorno dei primi Anni ’60 sono diventati molto amici, nonostante la vita li abbia a volte allontanati. Insieme, hanno scritto solo poche composizioni, ma hanno condiviso gioie, momenti felici, avventure e momenti tristi…  Da quando si sono esibiti nel tour mondiale Tropicalia Due nel lontano 1994, molti produttori da varie parti del mondo hanno richiesto che venisse ripetuto questo tipo di show, ma solo ora, dopo che ognuno di loro ha sviluppato diversi progetti e prodotto molti album, hanno trovato il tempo per fermarsi e discutere di questo nuovo duo “Caetano&Gil – Two friends, one century of music”, in cui saranno solo loro due sul palco con le loro chitarre.

Gil è un grande inventore che non deposita i brevetti”, dice Caetano. “Esercita il suo grande talento con fin troppa modestia, e il suo disprezzo innocente verso la sua stessa grandezza sono due facce di una luna mezza nera e mezza nascosta, che è la sua stessa musica.”

Con Caetano è sempre un alternarsi di momenti emozionanti (come con il maestro João Gilberto) e momenti più da ‘guerriero’ (come nel rock ‘n’ roll),” aggiunge Gil. “Sempre teso al raggiungimento collettivo dello stato Zen e della completa felicità del pianeta.”

I biglietti, proposti con prezzi da 55 e 120 euro, possono essere acquistati in prevendita su www.mailticket.it, www.ponderosa.it, www.ticketone.it e www.vivaticket.it. Il concerto inizierà alle ore 21.00.

Villa Arconati, scrigno d’arte e cultura risalente al Seicento, torna oggi a una “nuova vita” attraverso il progetto di recupero e valorizzazione della Fondazione Augusto Rancilio, che per la prima volta in assoluto restituisce questo bene alla collettività attraverso l’apertura continuativa al pubblico, da maggio a ottobre, del suo splendido giardino monumentale e delle sue sontuose sale.

Per raggiungere la villa in occasione dei concerti sarà disponibile una navetta gratuita in partenza dalla stazione della metropolitana di Milano Lampungano (Linea 1) e alle 20.10 dalla stazione ferroviaria di Bollate Centro, con passaggio da Arese presso il Centro Giada. Quest’ultimo è un servizio offerto solo su richiesta telefonando al numero verde gratuito 800 474747 entro il giorno prima del concerto. L’arrivo a Villa Arconati è previsto alle 20.20. A fine spettacolo la navetta passerà anche da Roserio.

Tutte le informazioni sul Festival di Villa Arconati sono disponili sul sito www.festivalarconati.it o si possono ottenere chiamando il numero 800 474747.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese