Home Eventi

Venerdì 27 si parla di referendum

25 maggio 2011 – Alla data dei referendum, fissata per i prossimi 12 e 13 giugno, mancano ormai pochi giorni e sinora i temi oggetto del voto popolare hanno trovato poco spazio sui media anche per la quasi concomitanza delle elezioni amministrative. Come noto i referendum abrogativi sui quali saremo chiamati ad esprimere il nostro parere sono quattro e riguardano la privatizzazione dell’acqua con due differenti quesiti, il legittimo impedimento e le centrali nucleari. Quest’ultimo quesito referendario è in dubbio visto che ieri il Parlamento ha approvato il decreto Omnibus che contiene, tra gli altri, un provvedimento che a parere del Governo supererebbe di fatto il referendum. Per offrire agli aresini una panoramica informativa in merito alle questioni sulle quali saremo chiamati a esprimerci, il Laboratorio di Ricerca per la Politica ha organizzato per il prossimo venerdì 27 maggio alle ore 21,00 presso il Forum delle Associazioni in Viale Resegone 14, una conferenza nella quale si cercherà di fornire quell’informazione in merito alle domande referendarie che sino a qui è mancata.

Lo schema utilizzato sarà lo stesso delle Serate di ricerca ed approfondimento, con alcuni soci del Laboratorio di Ricerca per la Politica che procederanno ad illustrare le ragioni dei pro e dei contro per ciascuno dei quesiti  per poi consentire il libero dibattito sui singoli temi. Per questo appuntamento l’associazione ha preferito evitare il ricorso a relatori esterni perché porre a confronto in una sola serata sei ospiti, due per tema, sarebbe alla fine risultato troppo dispersivo e del resto non c’erano i tempi per organizzare in maniera approfondita tre diverse serate. Per maggiori informazioni sulla serata e sul Laboratorio di Ricerca per la Politica è possibile consultare il sito Internet www.laboratorioricercapolitica.it.