Home Eventi

Villa Arconati saluta con la band The Kooks

20 luglio 2015 – L’edizione 2015 del Festival di Villa Arconati si appresta a chiudere i battenti. A salutare il numeroso pubblico sarà martedì 21 luglio il gruppo The Kooks. Questo quartetto “britt” è dal 2005 protagonista di un indie-rock dalle timbriche molto ampie e poco ghettizzabili, capace di attraversare i vari versanti di un rock colto e ricco di suggestioni, fatto di armonie e melodie precise, con cui hanno creato un suono che è un vero e proprio marchio di fabbrica. I The Kooks hanno inciso nel tempo canzoni come “Naive”, “Junk of the heart” e il recente “Bad habit”, tratto da “Listen”, il loro ultimo, quarto album al centro di questo tour mondiale, che viene definito completamente diverso dai precedenti poiché pieno di sperimentazioni e sonorità innovative.

Il gruppo è composto da Luke Pritchard (voce, chitarra), Hugh Harris (chitarra solista), Peter Denton (chitarra basso) e Alexi Nunez (tamburi). Per incrementare la matrice rock della serata, sono stati chiamati ad aprire il concerto i Giorgieness, un quartetto  italiano che usa questa auto-definizione: “rock band, non fanno indie e non fanno pop… ci sono le chitarre che fanno rumore e la batteria che pesta…”. Al centro del loro progetto la voce della giovanissima cantante e chitarrista Giorgia d’Eraclea, accompagnata al basso dal polistrumentista Andrea De Poi, dalla batteria di Lou Capozzi e dalla chitarra elettrica di Davide Sala.

I biglietti, proposti a 20 euro, possono essere acquistati in prevendita su www.mailticket.it, www.ponderosa.it, www.ticketone.it e www.vivaticket.it. Il concerto inizierà alle ore 21.00.

Villa Arconati, scrigno d’arte e cultura risalente al Seicento, torna oggi a una “nuova vita” attraverso il progetto di recupero e valorizzazione della Fondazione Augusto Rancilio, che per la prima volta in assoluto restituisce questo bene alla collettività attraverso l’apertura continuativa al pubblico, da maggio a ottobre, del suo splendido giardino monumentale e delle sue sontuose sale.

Per raggiungere la villa in occasione dei concerti sarà disponibile una navetta gratuita in partenza dalla stazione della metropolitana di Milano Lampungano (Linea 1) e alle 20.10 dalla stazione ferroviaria di Bollate Centro, con passaggio da Arese presso il Centro Giada. Quest’ultimo è un servizio offerto solo su richiesta telefonando al numero verde gratuito 800 474747 entro il giorno prima del concerto. L’arrivo a Villa Arconati è previsto alle 20.20. A fine spettacolo la navetta passerà anche da Roserio.

Tutte le informazioni sul Festival di Villa Arconati sono disponili sul sito www.festivalarconati.it o si possono ottenere chiamando il numero 800 474747.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese