Home In evidenza

Avvicendamento in consiglio comunale per il Forum: lascia Saibene ed entra Aggugini

28 settembre 2020 – Novità in consiglio comunale per il Forum, la lista civica nata circa 10 anni fa e che fa parte della maggioranza guidata dal sindaco, Michela Palestra, che vedrà un avvicendamento tra i suoi consiglieri. Marco Saibene (a destra nella foto), il più giovane tra gli attuali consiglieri aresini, lascerà infatti, per motivi personali, il sui incarico, e sarà avvicendato dal primo dei non eletti in casa Forum, ovvero Mauro Aggugini (a sinistra nella foto), che durante il primo mandato Palestra è stato portavoce del Forum. Dal prossimo consiglio comunale del 30 settembre, dunque, Aggugini rappresenterà la lista civica nel parlamentino aresino, al fianco di Barbara Scifo, già assessore, e oggi capogruppo.

Marco Saibene, classe 1996, ha iniziato a manifestare il suo spirito di cittadinanza attiva con l’adesione alla prima edizione del bilancio partecipativo, in cui presentò la proposta della palestra all’aperto di via Enzo Ferrari. Entrato a far parte del Forum, partecipa al progetto di città con cui la coalizione con a capo Michela Palestra si è ripresentata agli aresini nelle elezioni del 2018. Candidato con il Forum, viene eletto con 241 preferenze, risultando tra i più votati dell’intero Consiglio comunale.

“Come gruppo civico – commenta l’attuale portavoce del Forum, Camilla Johannesen – siamo orgogliosi di essere riusciti, in tempi in cui è difficile appassionarsi di politica, ad avvicinare un giovane all’impegno amministrativo. Ringraziamo Marco per la serietà e la dedizione con cui ha partecipato all’attività consiliare, rappresentando egregiamente le istanze e posizioni del Forum e dei tantissimi elettori che lo hanno sostenuto alle scorse elezioni. Con il suo vulcanico spirito di iniziativa, la sua curiosità e la sua tenacia, Marco ha vissuto il ruolo di Consigliere da protagonista. Comprendiamo le ragioni della sua scelta personale e sappiamo che Marco non ci farà comunque mancare il fiume in piena di idee, progetti e iniziative a cui ci ha abituati”.

“Fare il consigliere comunale – commenta dal canto suo Saibene – ma soprattutto essere un consigliere comunale è una responsabilità importante, che ti permette di essere portavoce della collettività e di creare un legame tra i cittadini e l’Amministrazione. E’ con questa convinzione che decisi di candidarmi, dando il mio contributo con la massima energia e seguendo un solo e unico obiettivo: il bene comune. Oggi, purtroppo, sento di non riuscire più a dedicare il tempo, l’impegno e la dedizione adeguati allo svolgimento di questo ruolo. Rassegno, dunque, le mie dimissioni, sicuro di aver fatto la scelta più coerente con i miei valori personali. Una decisione sofferta, che spero venga compresa, nella consapevolezza che continuerò comunque a garantire il mio apporto, come cittadino attivo e all’interno del Forum. Cederò l’incarico a Mauro Aggugini al quale auguro un grande in bocca al lupo e che, ne sono certo, proseguirà nel percorso iniziato in maniera incisiva, costante e vicina alle esigenze dei nostri concittadini. Colgo l’occasione per ringraziare i colleghi Consiglieri, gli Assessori, il Sindaco e il personale del Comune, per i consigli e la fiducia che mi hanno riconosciuto in questi anni. A Barbara Scifo e a tutto il Forum un ringraziamento speciale per il supporto e per avermi accompagnato in questa esperienza straordinaria. Infine, ringrazio di cuore chi, votandomi, ha creduto in me, non facendomi poi mancare stimoli e incoraggiamenti”.

“Quando ho saputo che avrei potuto subentrare a Marco in Consiglio Comunale – sono le prime parole del neoconsigliere Aggugini – non ho avuto alcun dubbio nel confermare la scelta fatta quando avevo deciso di candidarmi nel 2018. Assumerò questo ruolo impegnativo, sapendo di far parte di un gruppo, il Forum, che da sempre lavora in maniera collegiale, e di poter contare quindi sul sostegno di tutti. Mi fa molto piacere, inoltre, riprendere a lavorare con gli altri componenti della maggioranza, PD e Arese Rinasce, con cui nei miei cinque anni da portavoce del Forum nella precedente consiliatura, credo di aver costruito un rapporto di fiducia e stima. Sono altresì certo che un rapporto costruttivo si creerà con i Consiglieri dell’opposizione, con i quali avrò modo presto di cominciare a lavorare con il solo obiettivo comune di fare il meglio per la nostra città”.

© riproduzione riservata – Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese