QuiArese

Venerdì 21 settembre 2018
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Altri sport Arese Run Night: 500 runner per le vie della città

Arese Run Night: 500 runner per le vie della città

E-mail Stampa PDF

23 settembre 2016 - Ancora numeri da record per l’Arese Run Night che, inserita nel programma di Aresestate, è giunta quest’anno alla sua settima edizione e ha visto al via oltre 500 runner, che sono sfilati per le vie di Arese. “E’ stato bellissimo - commentano dal Gso, organizzatore della corsa - vedere così tanti atleti di tutte le età gareggiare per le vie cittadine. La notturna poi ha sempre un fascino particolare, riscontrabile anche negli occhi degli atleti. Quest’anno avevamo avuto numerose preiscrizioni che ci avevano fatto pensare a un afflusso importante di corridori, ma i numeri finali sono andati ben oltre le nostre previsioni”.

Nella gara di 7 km la classifica assoluta uomini ha visto al primo posto a Fabio Ercoli, che ha corso la distanza in 24 minuti, seguito da Alberto Gattinoni e Hamid Khayat. Tra le donne si è imposta Beatrice Taverna, che ha preceduto Angela Conte e Sabina Canguamilla. Nella under 16 maschile primo al traguardo Gioele Del Monaco, seguito da Jacopo Maddalon e Mattia Benorio. Tra le ragazze prima Ilaria Boienti, che ha preceduto Gaya Del Luca ed Ester Corigliano Ester.

Due riconoscimenti particolari sono andati al runner più giovane e all’atleta… diversamente giovane! Il primo se lo è aggiudicato Valentino Daya nato nel 2010, mentre il secondo è andato a Francesco Pessina, nato nel 1942. Tra i gruppi più numerosi podio ai Forgiati con 77 presenze seguiti dalla Nervianese con 34 e quindi dall’Azzurra di Garbagnate con 29 presenze. Per le staffette nel maschile podio a Daniele Giudici e Marco Mongiardini, e nel femminilea Daniela Morzini e Sara Guio.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

alfa_romeo.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

Zaffaroni: "Non si uccidono così le tradizioni"

Caro direttore,ieri sera, 29 giugno 2018, si è consumato ad Arese l’ennesimo scempio nei confronti della cittadinanza, dei commercianti e delle tradizioni. La festa patronale...

 

Vegetti: "Comunali, perché non ci sarà una lista di sinistra"

04 giugno 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Achille Vegetti, ex portavoce della sezione cittadina di Sinistra Ecologia e Libertà, che spiega l'assenza di una li...

 

"Riaprire piazza alle auto non incentiva il commercio locale"

25 maggio 2018 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore, che commenta la proposta avanzata dal candidato del centrodestra, Vittorio Turconi, nella serata di confr...

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...